Parola al tifoso: “Giacomelli non si vende”

Articolo pubblicato: 14 Agosto 2015 – 16:03 nella cateogoria parola al tifoso. Puoi rimanere aggiornato tramite il feed RSS 2.0.
Questo post è stato scritto da Redazione

La sempre più pressante voce di mercato che vuole Giacomelli in uscita dal Vicenza ha trovato una sollevazione dei tifosi in particolare al Menti nelle ultime due uscite stagionali e sui social network. Di questo tratta la mail di Alberto che ci ha scritto insieme a Robi e Andrea. Vi ricordiamo che potete scrivere a redazione@biancorossi.net inviandoci le vostre opinioni, i vostri consigli e le vostre domande. La redazione si riserverà il diritto di non pubblicare o censurare testi e parole non ritenuti idonei.

 

Buongiorno
Sono andato a vedere il Vicenza contro il Cosenza con un preciso motivo, quello di vedere come giocano i nuovi arrivati. Ho pensato che, anche se non sono in piena forma fisica, la classe si dovrebbe comunque vedere. Ci saranno tante attenuanti, non lo nego, però devo dire che non ho visto niente di particolare. Mi aspettavo qualche tocco di classe, qualche bella apertura, niente. L’unico intraprendente, l’unico che metteva in difficoltà il Cosenza, il giocatore che giocava più palloni, il giocatore più ricercato dai suoi compagni era quello che il Vicenza vuole vendere e cioè Giacomelli. Peccato gli manchi quell’ultimo tocco. L’altra volta le ho scritto di Moretti…….peccato che Marino non lo voglia……speravo di vedere Modic di cui si parla molto bene come possibile sostituto. Giudicheremo quando lo vedremo sul campo. Ultima cosa. Ho letto da altri giornali sportivi che in serie B si stanno scannando per rubarsi a vicenda i migliori giocatori sul mercato, specialmente quelli che segnano. In coppa Tim ho visto tanti gol da questi giocatori. Noi non abbiamo niente di simile. Solo San Cocco se resta………
saluti
Robi

 

Capolavoro di Massimo Margiotta scarta Gabriele Dalla Bernardina dagli allievi e il giovane va all’Inter dopo che l’Alto Vicentino aveva creduto in lui.

 

Buonasera gentile redazione,
vorrei per un attimo accantonare calciomercato, vicende societarie, abbonamenti ecc, e chiedervi semplicemente se e quando ci sarà la presentazione della squadra alla città, e delle nuove maglie.
Grazie ed eterni complimenti x il vostro lavoro.
Andrea
(La presentazione della squadra è già stata fatta l’ultima sera di ritiro a San Vito di Cadore. Quanto alla presentazione delle maglie non c’è ancora una comunicazione ufficiale ma dovrebbe tenersi nei primi giorni di settembre. Red.)

 

Buongiorno
Ho letto che Laverone resta al Vicenza. Molto bene.
Come sappiamo Laverone era quello che ha fatto fare molti gol a Cocco con i suoi cross. A questo punto credo che la società sia costretta a riconfermare Cocco. Senza di lui siamo senza attacco.
Grazie per l’attenzione
Robi

 

Cara redazione di biancorossi.net, nel ringraziarvi per il vostro prezioso lavoro e per fornirci sempre attendibili informazioni di mercato che altrimenti non potremmo avere, volevo soffermarmi sulla possibile/probabile cessione di Giacomelli: visto il campionato scorso, lo sforzo e l’apporto profuso durante tutto il campionato (vero che se Ragusa non si fosse infortunato avrebbe giocato meno…ma tant’è…), grande corsa e impegno fino al 90esimo e oltre su ogni pallone, viste anche le ottime uscite in amichevoli estive (3 gol di cui 2 ad una compagine di A), vista la giovane età (è un ’90!), visto il suo attaccamento alla maglia e alla tifoseria (che, non so se avete notato, ma sui vari social network si è mobilitata affinché Jack non venga ceduto ricevendo grande feedback dai tifosi)… Visto tutto questo mi chiedo: perché volerlo cederlo a tutti i costi per prendere un pari ruolo che è un’incognita, per di più della stessa età (Carretta, ad esempio, è un ’90!), tra l’altro in Lega Pro per cui senza ricevere una plusvalenza che ne giustificherebbe l’operazione. Vero, la vena realizzativa in campionato non è mai stata enorme, ma perché non dargli una possibilità in questa stagione? È su richiesta del tecnico che va ‘sostituito’? Grazie per eventuali delucidazioni in merito e ancora grazie per il vostro lavoro.
Giacomelli NON SI VENDE.
Alberto ‘Tonno’ Tonini
Vicenza
(La squadra a differenza delle ultime stagioni si sta plasmando su chiare direttive del mister. Marino per la posizione ricoperta da Giacomelli ha in mente elementi con altre caratteristiche, soprattutto con un potenziale realizzativo maggiore. Giacomelli comunque potrebbe anche restare perché al momento, a parte il Lecce destinazione rifiutata, non ha richieste dal mercato di serie B; quello che pare chiaro è che Giacomelli partirebbe tra le seconde linee, non trovando lo spazio che lui si aspetta di avere Red.)


Messaggio precedenteEmpoli-Vicenza di Tim Cup su Radio Vicenza con Biancorossi.net