Parola al tifoso: le domande sul mercato, sulla società e sul giornalismo

Articolo pubblicato: 6 gennaio 2017 – 15:03 nella cateogoria parola al tifoso. Puoi rimanere aggiornato tramite il feed RSS 2.0.
Questo post è stato scritto da Redazione

Non può che essere il mercato il punto focale dell’attenzione dei tifosi. Ma ovviamente ci sono mille sfaccettature: da chi mette i soldi per le operazioni a chi e come riporta le notizie. E da qui iniziamo il 2017 con il primo spazio riservato ai tifosi che invitiamo a segnalarci anche le loro idee sulle varie operazioni di calciomercato. Vi ricordiamo che potete scrivere a redazione@biancorossi.net inviandoci le vostre opinioni, i vostri consigli e le vostre domande. La redazione si riserverà il diritto di non pubblicare o censurare testi e parole non ritenuti idonei.

Buon giorno,
Sono Nicola tifoso del Lane da sempre come tanti di voi, dopo gli anni del disastro della gestione Cassingena e le macerie da questi lasciate nonostante il buon lavoro fatto fino ad ora da Pastarelli e Vi. Fin, si sentono in questi mgiorni notizie che mostrerebbero un clima poco rassicurante all’interno della sociatà biancorossa, si parla di rapporti tesi con il ds Tesoro con Vi. fin stessa e con Franchetto da parte in particolare di Pastorelli.
Non avendo io come tanti tifosi contatti diretti con la società e suoi protagonisti chiedo a voi sempre attenti su queste dinamiche esempre in prima linae nel tutelare l’informazione verso noi tifosi, se vi siano nelle relazioni interne al vicenza calcio delle crepe che possano in qualche modo minare l’operato della società stessa, oppure se semplicemente si tratta di gestione normale che non può essere esente da discussioni e diversità di vedute che vengono ingigantite dalle discussioni da bar e da qualche giornalista alla ricerca di qualche pagina da scrivere?
Colgo occasione per ringraziarvi per il lavoro che fate e Augurarvi Buone feste.
Battistin Nicola
(Confermiamo quanto abbiamo scritto nel secondo e terzo paragrafo di questo articolo. Red.)

Buongiorno alla Redazione
E’ incredibile come ogni allenatore veda solo le azioni dei suoi giocatori mentre le azioni della squadra avversaria sono solo degli errori della sua squadra oppure non esistono addirittura. Un esempio è ciò che dice Mimmo Di Carlo dopo Spezia-Vicenza: lui afferma che le occasioni migliori sono state le sue (addirittura 2). Ma veramente come si fa a fare una affermazione del genere.
Io non mi ricordo di clamorose occasioni dello Spezia, azioni pericolose si ma clamorose assolutamente no.
Io invece ne cito 3 del Vicenza:
1-Giacomelli a porta vuota colpisce il palo
2-Galano davanti al portiere viene parato
3-Bellomo davanti al portiere viene parato
Ce ne sono altre ma cito solo le più limpide
Queste si sono occasioni clamorose. Lui non le ha viste???? Strano, molto strano……
Sarebbe ora che questi allenatori fossero più obiettivi e parlo di tutti.
Saluti e Buon anno a tutti
Robi

Buongiorno a tutti e buone feste,
sapete se la società ha intenzione di riaprire la campagna abbonamenti per il solo girone di ritorno?
Grazie in anticipo
Rossi Luca
(Sì, a precisa domanda il dg Gazzoli ci ha riferito che ci stanno lavorando. Appena ci saranno novità le pubblicheremo su queste pagine. Red.)

Buongiorno, se due mesi fa ci avessero detto che finivamo il girone d’andata finivamo con 25 punti pochi ci avrebbero creduto ma dal 21 gennaio comincerà un’altra sfida per la nostra permanenza in Serie B speriamo bene. Ora sta iniziando il calciomercato di gennaio mi permetto di chiedervi visto che siete sempre sul pezzo e scrivete con serietà e senza essere al servizio di qualcuno di non partecipare alla solita lista calciatori di nomi inutili e privi di senso come fanno altre testate vicentine, non servono i grandi nomi per illudere la piazza visto che non abbiamo tanti soldi per pagare gli alti ingaggi ma giocatori normali che hanno voglia di giocare e che si presentino già pronti per entrare in partita non fisicamente a pezzi come abbiamo gia’ visto e rivisto in questi ultimi anni il pubblico del LANE merita grande rispetto un esempio su tutti e la grande partecipazione che si e’ vista al Centro di Isola prima del derby.
Cordiali saluti
Sanson Fabrizio
(Siamo d’accordo con te, il mercato di gennaio rivoluzionerà i valori: 25 punti è un bel bottino ma per maggio bisogna raddoppiarlo. Quanto al consiglio ti possiamo assicurare di stare tranquillo. Noi non abbiamo alcuna necessità di sbandierare nomi inventati, mai l’abbiamo fatto e mai lo faremo. Preferiamo, come dal novembre 2010 quando abbiamo iniziato, continuare sulla strada dell’onestà e della professionalità, riportando trattative che ci risultano dai diretti interessati. Preferiamo arrivare un minuto dopo avendo verificato l’indiscrezione piuttosto che darla in pasto ai lettori per poi essere smentiti. Le notizie che riportiamo sono sempre avvalorate da nomi, dichiarazioni o cifre, a riprova che non ci inventiamo nulla. Questo ci ha portato a non uscire mai con una bufala perché per noi il rispetto del tifoso è di primaria importanza, se non altro perché anche noi, prima di essere giornalisti, siamo tifosi di questi colori. Red.)


Messaggio precedenteOggi pomeriggio la ripresa degli allenamenti