Primavera sconfitta nel derby con l’Hellas

Articolo pubblicato: 3 aprile 2017 – 11:43 nella cateogoria Giovanili. Puoi rimanere aggiornato tramite il feed RSS 2.0.
Questo post è stato scritto da Lorenzo Gentilin

Dopo la lunga sosta di marzo dovuta al Torneo di Viareggio, il primo aprile è tornato il campionato Primavera, che ha visto il Vicenza impegnato nel difficile derby casalingo contro l’Hellas Verona. Nonostante una buona gara, i ragazzi di mister Luiso sono stati sconfitti per 2 a 1 dai gialloblù.
Il primo tempo è nettamente di marca scaligera, con il Verona che trova il vantaggio al 19’ e in chiusura riesce anche a portarsi sul 2 a 0, ipotecando buona parte del match prima del rientro negli spogliatoi. I biancorossi non ci stanno, rientrano in campo più propositivi e al 65’ Scapin con un tiro da fuori area accorcia le distanze. Il finale di gara però è molto equilibrato, con il Vicenza che tenta in tutti i modi di trovare la via del pari, ma un Verona abile a chiudersi porta a casa i 3 punti. I biancorossi restano così al nono posto in classifica con 26 punti appaiati al Cesena. Il prossimo incontro è fissato per sabato 8 aprile in casa contro la Fiorentina.

Vicenza-Hellas Verona 1-2
19′ Stefanec (H), 45′ Kumbulla (H), 20’st Scapin (V)
Vicenza: Dani; Boesso, Gambasin, Sacchetto, Anzolin; Scapin, Carniato (80′ Okoli), Pizzolato; Yeboah, Paiolo, Vanzan (63′ Dal Dosso). A disp.: Pavan, Zuddas, Lovato, Sbrissa, Meneghetti, Pegoraro. All.: Pasquale Luiso.
Hellas Verona: Tosi; Pavan, Casale, Kumbulla, Badan; Danzi, Guglielmelli, Hoxha (58′ Cherubin); Stefanec; Tupta, Buxton (70′ Jurj; 82′ Pettinà). A disp.: Carletti, Nigretti, Baniya, Dall’Agnola, Kyriakopoulos, Gecchele, Dentale, Aloisi, Forgia. All.: Massimo Pavanel.


Messaggio precedenteVerso Vicenza-Trapani: arbitra Pasqua