Il Trapani si fa rimontare e finisce ko contro la capolista Spal

Articolo pubblicato: 17 aprile 2017 – 16:45 nella cateogoria Serie B. Puoi rimanere aggiornato tramite il feed RSS 2.0.
Questo post è stato scritto da Giovanni Barcaro

Vittoria in rimonta per la Spal che supera 2-1 il Trapani nell’anticipo delle 12.30 della 36/a giornata della Serie B ConTe.it e rinforza il primato in classifica, portandosi momentaneamente a +5 sul Frosinone secondo e a +8 sul Verona terzo. Partenza in salita per i padroni di casa, che vanno sotto al 3′ con un tiro di Barillà che beffa Meret complice una deviazione. Immediata la reazione dell’undici di Semplici, che sfiora il pareggio due minuti dopo con Schiattarella. Decisivo l’intervento di Pigliacelli. Poco prima della mezzora i siciliani vanno vicini al raddoppio con un tentativo da distanza impossibile di Manconi. Al 38′ altra opportunità della Spal con Antenucci, la cui girata viene respinta dall’attento Pigliacelli. In avvio ripresa la capolista prende decisamente in mano il pallino del gioco. Lazzari e Vicari sfiorano il pari nei primi minuti. Il Trapani arranca e all’11’ subisce l’1-1 di Antenucci, che supera il portiere con un pallonetto. L’attaccante della Spal è ancora protagonista al 32′: servizio in profondità di Schiattarella e girata vincente per il 2-1 che completa la rimonta. Il Trapani si getta in attacco e solo la respinta di piede di Meret su Manconi in pieno recupero evita il 2-2. (legab.it)


Messaggio precedenteSilenzio stampa, parla solo Tesoro: "Ci confronteremo per il futuro di Bisoli"