La Primavera chiude con una vittoria

Articolo pubblicato: 15 maggio 2017 – 07:44 nella cateogoria Giovanili. Puoi rimanere aggiornato tramite il feed RSS 2.0.
Questo post è stato scritto da Lorenzo Gentilin

L’unica, seppur piccola, soddisfazione per i colori biancorossi nella giornata di sabato 13 maggio è arrivata dai ragazzi della Primavera di mister Luiso, che hanno conquistato una vittoria per 2 a 1 in rimonta nella lontana trasferta di Trapani.
I padroni di casa partono subito meglio dei biancorossi e all’undicesimo sono in vantaggio, ma nel corso del primo tempo è il Vicenza a dominare la partita e il meritato gol del pari arriva al 42’ con Sbrissa. Il secondo tempo si apre nuovamente con i siciliani più ispirati dei berici ma nonostante diverse occasioni non riescono a trovare il gol del vantaggio, rete che trova il Vicenza con l’attaccante Cuppone al 76’, che firma il risultato finale del match. Con questi 3 punti in trasferta la Primavera termina il suo campionato nono in classifica a 30 punti conquistati in 26 partite, il Vicenza ha ottenuto 8 vittorie, 6 pareggi e 12 sconfitte per un totale di 36 gol fatti e 53 subiti. I capocannonieri della squadra con 5 reti messe a segno sono stati Paiolo e Dieye, li seguono con un gol di scarto Sbrissa e Scapin, 3 reti per il centrocampista Parker, mentre hanno trovato la via del gol due volte Carniato, Yeboah e Cuppone, quest’ultimo ricordiamo ha giocato solamente il ritorno con la Primavera berica. Infine vincitrice del girone A è la Lazio con 56 punti.

Trapani – Vicenza 1-2
11′ Portovenero (T), 42′ Sbrissa (V), 31′ (st) Cuppone (V)
Trapani: Rao, El Badaoui, Marino, D’Angelo (dal 23’ Muratore), Mule’ (dal 78′ Martina), Cosentino, Dampha, Taufer, Opoku, Palermo, Portovenero (dal 73′ Musso). A disp.: Ingrassia, Benenati, Polesano, Canino, Federico, Licari Di Maggio. All.: Longo
Vicenza: Rossi, Boesso, Vanzan, Sbrissa, Gambasin, Sacchetto, Yeboah, Carniato (dal 60′ Pizzolato), Cuppone, Scapin (dal 84′ Meneghetti), Paiolo (dal 64′ Pegoraro). A disp.: Dalla Valle, Venturini, Okoli, Meduza. All.: Luiso


Messaggio precedentegiudice sportivo: 8 squalificati in serie B