Vicenza-Spezia: 0-1 (42^ giornata)

Articolo pubblicato: 18 maggio 2017 – 20:18 nella cateogoria PRIMO-PIANO, Stagione 2016-17. Puoi rimanere aggiornato tramite il feed RSS 2.0.
Questo post è stato scritto da Giada Mazzucco

Vicenza: Costa, Pucino, Zaccardo, Adejo (73′ Zivkov), Bianchi; Siega, Gucher, Signori, Orlando (77′ Cuppone), De Luca, Giacomelli (45′ Cernigoi).
A disposizione: Vigorito, D’Elia, Vita, Bellomo, Rizzo, Ebagua. Allenatore: Torrente

Spezia (3-5-2): Chichizola, Valentini, Terzi, Ceccaroni; De Col, Vignali, Maggiore, Sciaudone, Mastinu (67’Fabbrini); Granoche (77′ Nenè), Giannetti (88′ Baez).
A disposizione: Valentini A., Datkovic, Migliore, Errasti, Pulzetti, Okereke. Allenatore: Di Carlo

Reti: 11′ Giannetti

Arbitro: Martinelli di Roma. Assistenti: Dei Giudici e Borzomi. Quarto uomo: Baroni.

Note: temperatura sui 20°. Ammonizioni: Bianchi, Gucher, Zaccardo (V), Terzi, Giannetti (S). Espulso De Luca per gioco pericoloso. Recupero: 9′ pt, 3′ st. Angoli: 3-8.

SECONDO TEMPO 

90+3: Termina la partita, lo Spezia vince al Menti grazie al gol di Giannetti

90+3: espulso De Luca

90′ Si giocherà per altri 3 minuti

88′ SPEZIA: entra Baez, esce Giannetti

82′ Ammoniti Zaccardo e Giannetti

77′ SPEZIA: Nenè sostituisce Granoche

77′ VICENZA: entra Cuppone, esce Orlando

73′ VICENZA: esce Adejo tra gli applausi, entra Zivkov

72′ SPEZIA: ammonito Terzi

68′ SPEZIA: il neo entrato Fabbrini si inserisce e prova la conclusione con la palla che sfiora il palo

67′ SPEZIA: esce Mastinu, entra Fabbrini

67′ SPEZIA: tiro diagonale di Vignali sul secondo palo, respinge in distesa Costa

62′ VICENZA: doppio tentativo, il primo di Orlando respinto, il secondo di Siega il cui tiro dal limite si spegne alto

55′ VICENZA: ammonito Gucher

51′ SPEZIA: tiro di Sciaudone dalla distanza che termina fuori

ore 21.42 – Inizia il secondo tempo, parte dei tifosi ha lasciato lo stadio creando un “vuoto” nella parte centrale della Sud

Subito un cambio per il Vicenza: Giacomelli resta negli spogliatoi, al suo posto Cernigoi

PRIMO TEMPO

45+7: termina il primo tempo con il vantaggio all’undicesimo dello Spezia

45+6 SPEZIA: tripla occasione per gli spezzini. Conclusione di Sciaudone respinta da Costa, Giannetti ci riprova in semirovesciata ma il portiere biancorosso si oppone nuovamente, colpo di testa di Vignali di poco fuori

45′: saranno 9 i minuti di recupero a causa del gioco interrotto intorno al ventesimo per continuo lancio di fumogeni

42′ SPEZIA: sinistro di Granoche da posizione centrale al limite dell’area, blocca Costa

Cori contro Pastorelli e Capuzzo

37′ VICENZA: Gucher, su calcio di punizione, sfiora l’incrocio dei pali

36′ SPEZIA: Adejo perde palla al centrocampo e da via al contropiede di Granoche, il diagonale dello spezzino sfiora il palo alla sinistra di Costa

32′ SPEZIA: Mastinu liberato in area a tu per tu con Costa: bravo il giovane portiere biancorosso che devia la palla in angolo

ore 21.02 – riprende il match

ore 21.00 – partita ancora ferma

Secondo striscione: “Ma quale retrocessione, Lanerossi eterna passione”

20′ Partita interrotta dal lancio di fumogeni

18′ VICENZA: cross rasoterra di Giacomelli, tentativo con il tacco di De Luca che si spegne morbido tra le braccia di Chichizola

17′ VICENZA: conclusione di Pucino dalla trequarti, sfera che supera non di poco la traversa

13′ VICENZA: tentativo di Gucher, diagonale a lato

13′ VICENZA: il cross di Giacomelli non viene raccolto da De Luca e termina sul fondo

11′ VICENZA: ammonito Bianchi

1 gol11′ SPEZIA: gol di Giannetti propiziato da una lettura errata della coppia Adejo-Zaccardo

10′ SPEZIA: Mastinu ci prova sugli sviluppi di un angolo, palla ampiamente sopra la traversa

Cori ripetuti per Mimmo Di Carlo che ricambia con un plauso verso la Sud

Striscione firmato Curva Sud: “Calciatori e società la vergogna di questa città”

ore 20.32 Inizia la partita

PREPARTITA

ore 20.28 – Le squadre stanno facendo il loro ingresso sul terreno di gioco tra i fischi dei tifosi, cori contro Pastorelli

ore 20.15 – Ufficiali le formazioni delle due squadre. Nel Vicenza in porta esordio stagionale di Costa, dal primo minuti ci saranno anche Zaccardo e Siega, mentre D’Elia trova posto in panchina. Nello Spezia in campo De Col e fuori Fabbrini per un probabile 3-5-2

 


Messaggio precedenteCampionato alla Spal, il Trapani retrocede direttamente