Nazionale Under 16: c’è la prima chiamata per Violato

Articolo pubblicato: 31 maggio 2017 – 21:49 nella cateogoria Giovanili. Puoi rimanere aggiornato tramite il feed RSS 2.0.
Questo post è stato scritto da Giovanni Barcaro

Con il colpo di coda della stagione arriva la soddisfazione per le giovanili biancorosse e in particolare per Piero Violato. Il centrocampista offensivo classe 2001 è infatti stato convocato per la prima volta dal tecnico dell’Under 16 italiana Daniele Zoratto per l’amichevole in programma mercoledì 7 giugno alle 11 al Comunale di Belgrado. Dei 18 che affronteranno la Serbia, 17 appartengono a società che quest’anno con la prima squadra hanno disputato la Serie A (su tutte svetta l’Atalanta). Uno solamente, il biancorosso Violato, proviene dalle serie inferiori.

Questo l’elenco dei convocati
Portieri: Alessandro Russo (Genoa), Ludovico Gelmi (Atalanta);
Difensori: Pietro Lattanzi (Empoli), Paolo Iweru Gozzi (Juventus), Michael Ronaldo Mboe Ntube (Inter), Antony Angileri (Palermo), Darrel Emoshogue Agbugui (Atalanta), Alberto Barazzetta (Milan);
Centrocampisti: Giuseppe Iglio (Milan), Davide Angelo Ghislandi (Atalanta), Manu Emmanuel Gyabuaa (Atalanta), Mattia Sandri (Torino), Riccardo Tonin (Milan), Piero Violato (Vicenza), Alessandro Cortinovis (Atalanta);
Attaccanti: Alessio Riccardi (Roma), Roberto Piccoli (Atalanta), Edoardo Vergani (Inter).
Staff – Capo delegazione: Franco Selvaggi; Allenatore: Daniele Zoratto; Assistente allenatore: Patrizia Panico; segretario: Alessandro Lulli; Allenatore dei portieri: Graziano Vinti; Medico: Lorenzo Proietti; Fisioterapista: Marco Di Salvo.


Messaggio precedenteUfficiale: risoluzione consensuale con il dg Gazzoli