Padova, Samb e Triestina a forza 3

Articolo pubblicato: 10 ottobre 2017 – 07:37 nella cateogoria Serie C. Puoi rimanere aggiornato tramite il feed RSS 2.0.
Questo post è stato scritto da Giovanni Barcaro

Nell’ottava giornata del campionato cade il Vicenza che quindi rimane bloccato a 14 punti lasciandosi davanti 5 squadre (ma le prime tre devono ancora riposare). In vetta a 18 ci sono Pordenone e Sambenedettese vittoriose rispettivamente contro Ravenna (2-1) e Santarcangelo (3-1). Insegue a 17 il Bassano che ha perso il primato per il pareggio in pieno recupero acciuffato dal Teramo. Davanti ai biancorossi (16) anche Renate e Padova con i primi che hanno pareggiato 2-2 a Fano mentre i biancoscudati si sono liberati agevolmente (3-1) del Sudtirol. Pareggio senza reti tra Feralpi e Mestre mentre nel secondo posticipo la Triestina ha travolto la Fermana -prossimo avversario del Lane- per 3-0. Ennesima farsa a Modena: anche contro l’Albinoleffe non si è giocato.

Tra le prime 6 del girone A vince solo il Siena (18) capolista che si impone 2-1 a Olbia (14). Cade la Viterbese (15), punticino per Livorno (17) e Pisa (15). Tentativo di fuga nel C: il Lecce va a 19 punti dopo aver superato 2-3 la Juve Stabia e approfitta del riposo del Catania (16) e del pareggio 1-1 tra Monopoli (15) e Siracusa (14).


Messaggio precedenteColombo dopo Reggiana-Vicenza