Centro di coordinamento: “Basta!”

Articolo pubblicato: 4 dicembre 2017 – 19:25 nella cateogoria News. Puoi rimanere aggiornato tramite il feed RSS 2.0.
Questo post è stato scritto da Giovanni Barcaro

BASTA!

Ignobile e vergognoso: questo è quello che continuiamo a vedere al Menti da ormai troppo, troppo, troppo tempo. Ogni anno proviamo a consolarci dicendo “ beh, ormai abbiamo toccato il fondo, ora si può solo risalire”. Ma così non è: questo fondo si apre sempre di più sotto i nostri piedi, sta diventando un baratro profondo che sta risucchiando senza pietà la passione di migliaia di tifosi.

Non riteniamo opportuno in questo clima di incertezza e di frustrazione organizzare la nostra tradizionale cena di natale: non è il momento di festeggiare insieme, quello che stiamo vedendo non merita nemmeno un briciolo di gioia.

NON C’E’ PIU’ TEMPO!!

È assolutamente necessario, se si vuole almeno cominciare ad abbozzare un’idea di futuro, arrivare alla definizione della trattativa in corso e fare una totale e concreta pulizia dello scempio visto finora e ripartire dalla trasparenza, dalla chiarezza e dal rispetto che i tifosi meritano.

Ora chi non vuole il bene del Vicenza deve andarsene, che sia dirigente, giocatore, tecnico, proprietà, chi non tiene veramente a questi colori deve lasciare il Menti ai tifosi: è un tempio del calcio, non di loschi affari, interessi, debiti e quant’altro. Lì, su quel glorioso campo, si può solo giocare a pallone. Con la passione e i sentimenti dei tifosi no, con quelli no, non si può più giocare.

(cccbvicenza.it)


Messaggio precedenteVicenza, il caos è totale