Il Vicenza riposa, vincono Fano e Gubbio

Articolo pubblicato: 11 febbraio 2018 – 03:28 nella cateogoria Serie C. Puoi rimanere aggiornato tramite il feed RSS 2.0.
Questo post è stato scritto da Giovanni Barcaro

Il Vicenza riposa e rimane nel limbo. La squadra di Zanini infatti nel weekend ha sostenuto l’ultima pausa obbligata imposta dal campionato. Delle squadre impegnate e in lotta con i biancorossi per non retrocedere ne approfittano Gubbio e Fano. Il prossimo avversario del Vicenza si è imposto nello scontro diretto andando a vincere a Ravenna con il 2-1 arrivato in pieno recupero. Stesso risultato per il Gubbio che si conferma bestia nera del Suditorl con il successo di Bolzano che arriva grazie alla doppietta di Marchi. Con il Teramo che ha perso 4-2 a Fermo e il Santarcangelo battuto dalla capolista Padova, il Vicenza rimane con 8 punti di vantaggio sul Fano fanalino di coda, troppo pochi per aspirare alla salvezza diretta (ne servono più di 8 ma incombe la penalizzazione). Sono invece 3 i punti di distacco dai playoff: a 30 insieme alla Fermana ci sono Pordenone e Tristina. I ramarri sono stati travolti 0-3 dalla Feralpisalò mentre gli alabardati hanno espugnato Renate 1-3. Completano la 25esima giornata i pareggi senza reti di Albinoleffe-Bassano e Sambenedettese-Reggiana.


Messaggio precedenteLotteria club Divino: 420 euro per Cuore biancorosso