Triestina-Vicenza: 0-0 (29^ giornata)

Articolo pubblicato: 11 marzo 2018 – 16:08 nella cateogoria PRIMO-PIANO, Stagione 2017-18. Puoi rimanere aggiornato tramite il feed RSS 2.0.
Questo post è stato scritto da Giada Mazzucco

Triestina (4-3-3): Boccanera; Libutti (83′ Troiani), Codromaz, Lambrughi, Pizzul; Porcari, Coletti, Bracaletti (84′ Acquadro); Bariti (64′ Pozzebon), Arma (76′ Petrella), Mensah. A disposizione: Miori, El Hasni, Bajic, Celestri, Aquaro, Maesano, Hidalgo, Meduri. Allenatore: Princivalli

Vicenza (4-3-1-2): Valentini; Malomo, Crescenzi, Milesi, Giraudo; Alimi (56′ Tassi), Romizi, Jakimovski (56′ Giorno); De Giorgio (92′ Bianchi); Ferrari (82′ Giusti), Comi. A disposizione: Fortunato, Costa, Magri, Bangu, Lucca. Allenatore: Zanini

Arbitro: Giovanni Nicoletti della sezione di Catanzaro, assistenti: Gaetano Massara di Reggio Calabria e Roberto Terenzio di Cosenza

Note: pomeriggio nuvoloso, campo visibilmente in pessime condizioni. Ammonizioni: Milesi, Malomo, Valentini (V). Angoli: 5-2. Recuperi: 2′ p.t., 4′ s.t.

SECONDO TEMPO

90+4: termina il match a reti inviolate

92′ VICENZA: esce De Giorgio, entra Bianchi

90′: quattro minuti di recupero

83′ TRIESTINA: entra Acquadro per Bracaletti e Troiano per Libutti

82′ VICENZA: esce Ferrari, al suo posto Giusti

80′ VICENZA: punizione di De Giorgio dal limite, leggera deviazione e la palla termina in angolo

77′ VICENZA: ammonito Valentini

76′ TRIESTINA: esce Arma, entra Petrella

74′ VICENZA: ammonizione per Malomo che ferma fallosamente Mensah

72′ VICENZA: punizione dal limite corto dell’area di destra della Triestina, traversone di De Giorgio che non trova alcuna deviazione finendo sul fondo

69′ TRIESTINA: Bracaletti prova a sorprendere Valentini sul primo palo, palla che colpisce l’esterno della rete

64′  TRIESTINA: Pozzebon prende il posto di Bariti

58′ VICENZA: giallo per Milesi

56′ VICENZA: entra Tassi esce Alimi, dentro anche Giorno per Jakimovski

52′ TRIESTINA: Coletti tenta la conclusione dalla distanza, palla ampiamente lontana dalla porta difesa da Valentini

ore 17.37: inizia la ripresa

PRIMO TEMPO

Primo tempo piuttosto sottotono da parte del Vicenza che non è riuscito ad impensierire la formazione di Princivalli, quest’oggi in tribuna a causa della squalifica comminata dal giudice sportivo. Biancorossi parsi in lieve ripresa nel finale, quando hanno tentato di affacciarsi con più convinzione in avanti seppur senza chiamare in causa il portiere della Triestina.

45+2: termina la prima frazione di gioco

45′: due i minuti di recupero

45′ VICENZA: l’arbitro ravvisa un fallo ed a gioco fermo Comi insacca

43′ VICENZA: De Giorgio prova a sorprendere Boccanera concludendo dalla trequarti, il tiro supera di poco la traversa con l’estremo difensore della Triestina che controlla la palla

36′ VICENZA: Comi lavora palla per Ferrari che dal limite prova a concludere, tiro deviato in angolo

32′ TRIESTINA: Bracaletti recupera palla a Romizi sull’out di destra del Vicenza, il suo cross al centro non trova la deviazione di Bariti

25′: gioco fermo per circa un minuto a causa di un testa contro testa che ha coinvolto Crescenzi. Il difensore continuerà la partita con una fasciatura

18′ TRIESTINA: ci prova Bracaletti dalla distanza, conclusione lenta che si spegne sul fondo

15′: diversi gli errori in fase di impostazione da parte di entrambe le formazioni, il Vicenza con qualche difficoltà in più a trovare sbocchi offensivi

Vicenza sceso in campo in completo bianco e calzettoni a strisce orizzontali bianche e rosse, Triestina in rosso con dettagli bianchi e calzettoni neri

3′ TRIESTINA: Mensah di testa schiaccia troppo il pallone, facile la presa per Valentini

1′ VICENZA: conclusione di Jakimovski abbondantemente a lato

ore 16.33: inizia il match, primo pallone battuto dal Vicenza

Emozionante minuto di silenzio osservato dall’intero Nereo Rocco in ricordo di Davide Astori

PRE PARTITA

16.29: le due formazioni stanno facendo il loro ingresso sul terreno di gioco

ore 15.58: è arrivata la comunicazione sulle formazioni ufficiali. Nessuna sorpresa nell’undici titolare di mister Zanini; in difesa rientrano Malomo e Crescenzi, con Milesi e Giraudo a completare il reparto arretrato. Al fianco di Romizi agiranno Jakimovski a sinistra e Alimi a destra, in attacco spazio a Comi e Ferrari con De Giorgio alle loro spalle

ore 15.47: fanno ingresso i portieri del Vicenza, seguiti dai giocatori della Triestina


Messaggio precedenteDopo Triestina-Vicenza: le parole dei biancorossi