Triestina-Vicenza: le probabili formazioni

Articolo pubblicato: 11 marzo 2018 – 10:23 nella cateogoria News. Puoi rimanere aggiornato tramite il feed RSS 2.0.
Questo post è stato scritto da Redazione

Il Vicenza si appresta ad affrontare la Triestina degli ex Arma, El Hasni e Bariti con i recuperi in difesa di Giraudo, rientrato dalla squalifica, e di Malomo e Crescenzi che hanno superato i rispettivi infortuni. Nicola Zanni potrà quindi decidere chi schierare nella linea arretrata, così come a centrocampo dove, come anticipato nei giorni scorsi, Jakimovski dovrebbe giocare a centrocampo nel ruolo di interno sinistro. Decisioni quasi obbligate invece in attacco visto che Giacomelli è squalificato, e le alternative a Frrari e Comi sono rappresentate dai giovani Gusti e Lucca. Nella Trestina lo squalificato miter Princivalli potrà contare sul rientro in difesa dell’ex El Hasni e dell’esterno d’attacco Petrella che andranno inizialmente in panchina.

 

Triestina (4-3-3) Boccanera; Libutti, Codromaz, Lambrughi, Pizzul; Porcari, Coletti, Bracaletti; Bariti, Arma, Mensah. A disp. Miori, Troiani, El Hasni, Bajic, Celestri, Aquadro, Hidalgo, Troiani, Meduri, Petrella, Keita, Pozzzebon. All. Princivalli

Vicenza (4-3-1-2) Valentini; Malomo, Crescenzi, Milesi, Giraudo; Alimi, Romizi, Jakimovski; De Giorgio; Ferrari, Comi. A disp. Fortunato, Costa, Magri, Bianchi, Bangu, Tassi, Giorno, Lucca, Giusti. All. Zanini


Messaggio precedenteTriestina-Vicenza: 0-0 (29^ giornata)