Ravenna-Vicenza: le probabili formazioni

Articolo pubblicato: 22 aprile 2018 – 10:22 nella cateogoria News, PRIMO-PIANO. Puoi rimanere aggiornato tramite il feed RSS 2.0.
Questo post è stato scritto da Redazione

Senza Bianchi, fermato per un turno dal giudice sportivo, ma con i recuperi di Comi, che ha scontato le due giornate di squalifica, e di Romizi che ha superato la distorsione alla caviglia che ha costretto l’ex mediano del Bari a saltare la partita contro il Pordenone, Franco Lerda pare orientato a confermare il modulo 3-5-2 con cui finora ha sempre schierato il Vicenza ma senza riuscire a vincere una partita. Se questa sarà la decisione sarà Giraudo (nella foto) a sostituire Bianchi nella corsia di destra, anche se il mancino di scuola granata ha dimostrato di adattarsi con fatica al cambio di fascia. Con Giraudo a destra sarà Jakimovski a coprire la corsia di sinistra, ma in settimana Lerda ha provato anche De Giorgio come quinto di destra (soluzione difficile), e il cambio di modulo con il 4-4-2 con la difesa con Malomo terzino destro e Giraudo a sinistra, De Giorgio esterno di destra del centrocampo e Jakimovski di sinistra, con Giacomelli e Ferrari confermati in attacco, con Comi che pare destinato a partire dalla panchina. Nel Ravenna il tecnico Mauro Antonioli ha di fatto tutti a disposizione schiererà i giallorossi con il 3-5-2 con i vicentini Lelj e Capitanio titolari nel 3-5-2. A Ravenna si festeggerà la salvezza matematica ottenuta domenica scorsa a Renate, e la società romagnola ha deciso di decretare la giornata giallorossa in cui non saranno validi gli abbonamenti, ma sono previsti prezzi dei biglietti popolari, e l’ingresso gratuito per tutti i bambini e ragazzi fino ai 14 anni.

Ravenna (3-5-2) Venturi; Venturini, Lelj, Capitanio; Magrini, Selleri, Palermo, Papa, Rossi; De Sena, Broso. A disp. Gallinetta, Amedeo Ballardini, Ronchi, Ieradi, Costantini, Piccoli, Elia Ballardini, Maleh, Sabba, Marzeglia, Maistrello. All. Antonioli.

Vicenza (3-5-2) Valentini; Malomo, Milesi, Crescenzi; Giraudo, Alimi, Romizi, De Giorgio, Jakimovski; Giacomelli, Ferrari. A disp. Fortunato, Segantini, Salifu, Ferchichi, Bangu, Giorno, Giusti, Lucca, Comi. All. Lerda


Messaggio precedenteRavenna-Vicenza: 2-0 (36^ giornata)