La conferenza del ds Seeber: gli aggiornamenti in tempo reale

Articolo pubblicato: 6 luglio 2018 – 11:27 nella cateogoria News, PRIMO-PIANO. Puoi rimanere aggiornato tramite il feed RSS 2.0.
Questo post è stato scritto da Giada Mazzucco

La prima conferenza del nuovo L.R. Vicenza Virtus sarà tenuta dal direttore sportivo, Werner Seeber. Dallo stadio Menti, biancorossi.net seguirà le dichiarazioni con aggiornamenti in tempo reale:

ore 11.37: inizia la conferenza con le parole dell’addetta stampa, Sara Vivian: “Grazie per essere qui, soprattutto dopo giorni intensi dettati da tempi ristretti. Il direttore sportivo è una faccia nota, cerchiamo di dare il via alla nuova stagione”

Seeber: “Veniamo da una società piccola, ma con regole chiare e con una mentalità di sacrificio, correttezza, e lavoro. Valori che vogliamo trasmettere qui. Le cose non succedono per caso, ma neanche da un giorno all’altro. Cosa ho trovato qui? Una situazione che un pochino ci aspettavamo. Siamo abituati a guardare avanti, ogni giorno lavoriamo per un domani migliore. Abbiamo creato un nuovo gruppo di lavoro da lunedì, quando abbiamo traslocato”

Seeber: “Faremo le cose come siamo abituati a fare, come una società normale deve fare. Non è una cosa straordinaria pagare gli stipendi”

Seeber: “Partiamo con una buona base, conosciamo pregi e difetti. L’intenzione nostra è di implementarla con innesti di spessore e cercheremo come in passato di giocare ai vertici della classifica”

Seeber: “L’idea di prendere il Vicenza da parte di Rosso è nata parecchio tempo fa, credo in marzo, poi si è messa in moto questa situazione. E’ una grande opportunità per tutti”

Seeber: “Qualche nome? Eusepi, Brighenti? Li seguiamo (e ride ndr). Le cose vanno costruite, ci vuole pazienza ed umiltà. L’obiettivo è avere elementi per l’inizio del ritiro. Ieri abbiamo rinnovato con Bianchi, per Giacomelli stiamo parlando ed è emersa la volontà di rimanere da parte sua, da parte nostra c’è la volontà di tenerlo, per come ragioniamo noi è un contratto molto importante e stiamo aspettando risposta. Spero decida in un giorno o due. De Giorgio potrebbe interessarci, stiamo parlando con lui”

Seeber: “Il mercato è complicato, vogliamo mettere a disposizione di Collella la rosa al completo al più presto possibile. Anzolin? E’ un giocatore della Juventus. Nella nostra offerta c’era il settore giovanile, ma di fatto tutti i tesserati del settore giovanile si sono liberati. Alla fine credo che però non resteranni in cinque, sei, gli altri sono stati bloccati. Il budget della stagione? Mi è stato assicurato qualcosa di più rispetto al recente passato”

Seeber: “Credo che la prima iniziativa sia già cominciata, la tifoseria può stare serena sul livello della nostra credibilità. Dobbiamo risolvere tante questioni, anche quelle logistiche. Abbiamo trovato diversi campi dove allenarci ma dovranno essere fatte delle valutazioni”

Seeber: “I giovani del settore giovanile sono l’aspetto centrale di tutta la programmazione. Per noi è più importante avere un percorso con i giovani piuttosto che avere qualcuno in prestito per un anno. Oggi sono sette i ragazzi del settore giovanile del Bassano, qualcuno è andato via e poi è rientrato, come Zonta”

Seeber: “Negli ultimi anni abbiamo sempre giocato ai vertici. Dobbiamo programmare, concentrarci su quello che possiamo fare noi. La famiglia Rosso è ambiziosa e anche Vicenza”

Seeber: “Abbiamo avuto più richieste per qualche nostro giocatore e abbiamo deciso di non lasciarli andare via”

Seeber: “Lo stadio? A noi piacerebbe che fosse vissuto non solo per la partita, ma che fosse anche luogo di incontro. Sarebbe bello avere un’area hospitality, sono sogni che abbiamo e che cercheremo di coltivare”

Sara Vivian: “Il raduno è previsto per il 13, al Menti”

ore 12.05: termina la conferenza

(a breve pubblicheremo video integrale della conferenza)


Messaggio precedenteLa conferenza stampa integrale del d.s. Seeber (video)