Imolese-L.R. Vicenza 2-1 (10^ giornata)

Articolo pubblicato: 4 novembre 2018 – 18:16 nella cateogoria PRIMO-PIANO, Stagione 2018-19. Puoi rimanere aggiornato tramite il feed RSS 2.0.
Questo post è stato scritto da Matteo Pavan

Imolese (4-3-1-2): Rossi; Garattoni, Checchi, Carini, Sciacca (78′ Sereni); Hraiech (57′ Valentini), Carraro, Gargiulo; Belcastro (78′ Mosti); Lanini (66′ Giovinco), Rossetti (57′ De Marchi).
A disp. Zommers, Boccardi, Sereni, Fiore, Bensaja, Tissone, Valentini, Giannini, Zucchetti, Rinaldi, Giovinco, Mosti, De Marchi. All. Dionisi

L.R. Vicenza (4-3-1-2): Grandi; Andreoni (50′ Bonetto), Bizzotto, Mantovani, Stevanin; Nicolò Bianchi (74′ Zarpellon), De Falco, Zonta (54′ Laurenti); Curcio; Giacomelli, Maistrello (74′ Tronco).
A disp. Albertazzi, Pasini, Bonetto, Rossi, Laurenti, Zarpellon, Salvi, Gashi, Rover, Tronco. All. Colella

Arbitro: Marco D’ascanio della sezione di Ancona, collaboratori Riccardo Vitali della sezione di Brescia e Massimo Salvalaglio della sezione di Legnano.

Reti: 39′ Lanini (IM), 87′ De Marchi (IM), 90’+3 Giacomelli (VI)

Note: Serata piovosa, terreno di gioco reso scivoloso dalla pioggia. Ammonito Giacomelli, Garattoni, Hraiech, Sciacca, Rossi, Checchi. Angoli: 0-4. Recupero: primo tempo 1′, secondo tempo 5′.

Secondo tempo:

90’+5 Fischia la fine con 20 secondi di anticipo D’ascanio. Finisce 2-1 il match del Galli. Sconfitta meritata per i biancorossi, poco incisivi in fase offensiva e disattenti in difesa negli episodi chiave. Migliori in campo Giacomelli (unico a provarci e crederci fino alla fine) e Bizzotto, che ha messo più volte una pezza in difesa con interventi decisivi.

90’+3  VICENZA gol capolavoro di Giacomelli su punizione

90’+3 1 giallo ammonito Checchi

Partita che scorre lentamente verso il fischio finale e verso una vittoria meritata per l’Imolese

89′ VICENZA fucilata di Zarpellon alta sopra la traversa. Annunciati 5′ di recupero

89′ 1 giallo ammonito Rossi

88′ VICENZA cross di Jack dalla sx, colpo di testa impreciso di Tronco

87′  IMOLESE raddoppio di De Marchi su dormita colossale di Mantovani. Partita chiusa.

Vicenza senza idee e anche un po’ stanco a dire il vero, sempre meno speranze per i biancorossi

Si è spenta la verve offensiva del Vicenza, Imolese che pare essere ora in controllo del match

78′ 1 sos doppio cambio anche per i padroni di casa: out Belcastro e Sciacca, dentro Mosti e Sereni

74′ 1 sos doppio cambio per Colella: out Maistrello e Bianchi N., dentro Tronco e Zarpellon

Imolese in sofferenza in questi minuti a causa della pressione dei biancorossi

71′ VICENZA cross dalla sx di Jack, Sciacca anticipa Laurenti e devia in corner

Vicenza che si sta sbilanciando alla ricerca del pareggio: 4-2-4 molto offensivo per i biancorossi con Curcio avanzato a supporto di Maistrello

67′ 1 giallo ammonito anche Sciacca

66′ 1 sos esce Lanini tra i fischi dei tifosi biancorossi e gli applausi del pubblico di casa, entra Giovinco

65′ VICENZA punizione dalla dx di Giacomelli per la testa di Laurenti che non inquadra lo specchio della porta

63′ Proteste vibranti del pubblico di casa per un arbitraggio abbastanza discutibile: tante le occasioni in cui il direttore di gara ha lasciato correre su contrasti che probabilmente avrebbe dovuto sanzionare

Vicenza passato al 4-2-3-1 con l’ingresso di Laurenti: cerca di allargare le maglie della difesa di casa Colella nel tentativo di trovare il pareggio

57′ 1 sos out Hraiech e Rossetti, dentro Valentini e De Marchi

55′ VICENZA cross dalla sx di Giacomelli per Laurenti che colpisce la traversa

54′ 1 sos out Zonta, dentro Laurenti

53′ VICENZA conclusione dalla distanza di Bianchi N. che termina poco distante dal palo

50′ 1 sos cambio nel Vicenza: out Andreoni, dentro Bonetto

47′ VICENZA stacco imperioso di Bizzotto che colpisce di testa su angolo di Giacomelli, miracolo di Rossi

46′ VICENZA tiro di Giacomelli dalla distanza deviato in angolo

46′ IMOLESE cross di Gargiulo per Rossetti, Grandi esce in presa bassa anticipando l’attaccante emiliano

45′ Comincia la ripresa: nessuna variazione nelle due formazioni, stessi 22 del primo tempo in campo. Batte il Lane che attaccherà da sx verso dx.

Primo tempo:

45’+1 Finisce dopo un minuto di recupero la prima frazione di gioco. Imolese più incisiva in questo primo tempo. La formazione emiliana è meritatamente in vantaggio grazie alla bellissima azione personale di Belcastro finalizzata dall’ex Lanini. Proprio il grande ex ha fallito la possibilità del raddoppio facendosi parare un calcio di rigore da Matteo Grandi. Vicenza abulico in attacco: tanta buona volotà ma la mancanza di Arma si sente eccome. Maistrello sgomita e lotta ma non riesce a dare alla squadra quel contributo in termini di tecnica che l’attaccante marocchino potrebbe dare e di cui ci sarebbe tanto bisogno per avere la meglio sulla ben organizzata difesa di casa.

Terzo rigore sbagliato su quattro conquistati in questo Campionato per l’Imolese, prosegue la tradizione negativa dei padroni di casa che evidentemente non hanno un buon rapporto col dischetto

44′ 1 giallo ammoniti Garattoni e Hraiech per proteste

43′ Grande parata con la gamba di richiamo per Grandi sull’ex Lanini. Rigore fallito dall’attaccante classe ’94, autore del gol del vantaggio

43′ Rigore per l’Imolese per fallo di Bizzotto su Lanini

Vicenza troppo sterile in fase offensiva, la squadra di Colella sta provando a reagire allo svantaggio ma pare avere le polveri bagnate

39′  IMOLESE Gran cross dalla sx di Belcastro che, dopo aver messo a sedere Mantovani, mette un assist delizioso sul secondo palo per l’ex Lanini che deve solo appoggiare in rete

33′ IMOLESE  Belcastro dalla distanza non inquadra la porta

31′ VICENZA cross di Mantovani per la testa di Maistrello che colpisce di testa: palla tra le mani di Rossi

30′ VICENZA Giacomelli calcia dal limite dell’area ma non centra la porta

28′ VICENZA conclusione di Giacomelli deviata da un difensore, Rossi all’ultimo sussulto evita l’angolo

27′ VICENZA bella azione sulla sx: Jack mette un bel cross teso al centro del’area ma Maistrello manca l’aggancio e commette fallo in attacco

Arbitraggio piuttosto clemente quello di D’ascanio, che sta lasciando correre molto provocando lamentele da ambo le parti

24′ IMOLESE conclusione malcalibrata di Gargiulo dalla distanza, palla sul fondo

Vicenza in difficoltà: l’Imolese non ha timori reverenziali e sta giocando un’ottimo calcio verticale, Lane che fatica a trovare il bandolo della matassa

21′ IMOLESE super salvataggio di Bizzotto su Lanini imbeccato dalla sx da Gargiulo

20′ IMOLESE azione personale di Lanini che si accentra dalla sx e scarica un destro potente ma poco preciso che si perde sul fondo

17′ 1 giallo ammonito Giacomelli per un fallo stupido a centrocampo su Hraiech

15′ IMOLESE gran salvataggio di Bizzotto che anticipa Rossetti su un cross dalla sx di Lanini

Vicenza che prova a far girare palla alla ricerca del varco giusto, Imolese che punta sulle ripartenze veloci per vie centrali

5′ VICENZA prima occasione del match per i biancorossi: ottima azione sull’asse Curcio-Zonta, ma la conclusione dell’ex Arzachena non è delle migliori

Arrembante l’Imolese in questo inizio di match. Occhi puntati sull’ex Lanini, autore di 6 reti nelle ultime 5 uscite

1′ IMOLESE cross dalla sx di Carini, colpo di testa morbido di Belcastro che è facile preda di Grandi

1′ Fischio d’inizio: batte l’Imolese, Vicenza che attaccherà verso la porta dietro la quale si trova il settore ospiti gremito da circa 300 tifosi biancorossi muniti di fumogeni

Prepartita:

Vicenza che si schiera con la tradizionale divisa biancorossa, Imolese con la maglia rossoblu casalinga.

Piove abbastanza intensamente sul Galli di Imola, tra i presenti in Tribuna anche il patron Renzo Rosso.

Entrambe le squadre sono reduci da un successo in Coppa: l’Imolese ha piegato per 2-1 in rimonta la Lucchese, mentre i biancorossi di Colella hanno avuto la meglio sul Pordenone. Almeno fino al prossimo anno non si parlerà più di Coppa e i giocatori potranno concentrarsi unicamente sul campionato. Per il Vicenza prossima sfida saranno gli ottavi di finale, in programma il 6 Febbraio al Menti in gara unica contro la Feralpi Salò, che ha avuto la meglio sul Sudtirol.

L’arbitro della partita, il signor D’Ascanio, ha un solo precedente con i biancorossi: la sconfitta interna di misura dello scorso anno contro il Sudtirol. Nessun precedente invece con i rossoblu emiliani.

Vicenza in campo col solito 4-3-1-2: oltre ai lungodegenti Bortot e Razzitti e allo squalificato Arma ( che oggi sconta l’ultimo turno di squalifica ), out entrambi i terzini di Coppa Bianchi e Solerio. Scelte obbligate quindi per Colella nel reparto difensivo, mentre da centrocampo in su il Mister, almeno in partenza, dovrebbe riconfermare i soliti uomini, ma potrà contare su qualche innesto dalla panchina viste le buone prove fornite in Coppa dalle riserve.

Giro di boa di questo girone d’andata per il L.R. Vicenza. Nella 10^ giornata di campionato i ragazzi di Colella scenderanno in campo al Romeo Galli contro l’Imolese, squadra ripescata quest’Estate che sta però ben figurando e staziona nei piani alti della classifica. La formazione emiliana, guidata dal giovane Dionisi, ha fin qui subito una sola sconfitta ed è ancora imbattuta davanti al proprio pubblico. Nonostante sia una neopromossa la squadra rossoblu può contare su diversi elementi di sicuro affidamento per la categoria, tra i quali spicca il fresco ex biancorosso Eric Lanini. Il modulo adottato dai padroni di casa dovrebbe essere speculare a quello dei ragazzi di Colella, con Belcastro rifinitore alle spalle del duo Lanini-Rossetti.


Messaggio precedenteDopo Imolese-L.R. Vicenza: le parole dei biancorossi