Ternana-L.R. Vicenza 0-2 (14^ giornata)

Articolo pubblicato: 1 dicembre 2018 – 14:03 nella cateogoria PRIMO-PIANO, Stagione 2018-19. Puoi rimanere aggiornato tramite il feed RSS 2.0.
Questo post è stato scritto da Matteo Pavan

Ternana (4-3-3): Iannarilli; Fazio, Hristov, Bergamelli, Lopez; Defendi (86′ Pobega), Callegari (51′ Frediani), Salzano (69′ Altobelli); Furlan, Marilungo, Nicastro (51′ Vantaggiato). A disp. Gagno, Vitali, Giraudo, Diakitè, Pobega, Altobelli, Vantaggiato, Butic, Vives, Gasparetto, Frediani,  Bifulco.  All: De Canio
L.R. Vicenza (4-3-1-2): Grandi; Andreoni (38′ Bianchi D.), Pasini, Mantovani, Solerio; Zarpellon (45′ Laurenti), Nicolò Bianchi, Zonta; Curcio (72′ Tronco); Giacomelli (80′ Gashi), Arma. A disp. Albertazzi, Davide Bianchi, Stevanin, Bonetto, Laurenti, Parolin, Rover, Gashi, Tronco, Maistrello, Razzitti. All: Colella
Arbitro: Simone Sozza di Seregno coadiuvato dagli assistenti Michele Pizzi di Termoli e Alessandro Rotondale di L’Aquila
Note: giornata soleggiata, terreno di gioco in buone condizioni. Angoli: 3-1. Ammoniti Lopez, Zarpellon, Laurenti, Furlan, Curcio, Defendi, Pasini. Espulso Lopez. Recupero: primo tempo 2′, secondo tempo 4′.
Reti: 17′ Giacomelli (VI), 77′ Zonta (VI)

Secondo Tempo:

90’+4 E’ finita! Il Vicenza sbanca il Liberati con il punteggio di 2-0. Vittoria sostanzialmente meritata per un Vicenza che ha saputo essere cinico quanto basta per approfittare delle leggerezze degli umbri, apparsi in effetti un po’ appannati. I ragazzi di Colella scavalcano le Fere e salgono a quota 23 punti. Prossimo impegno per i biancorossi Sabato in casa contro il Teramo.

Quattro minuti di recupero

88′  ammonito Pasini per fallo tattico su Marilungo.

86′  fuori Defendi, dentro Pobega

85′ VICENZA conclusione da fuori di Laurenti che sfila a lato del palo

81′  ammonito Defendi per fallo di frustrazione su Tronco.

80′  dentro Gashi, out Giacomelli. Fascia di capitano che passa a Pasini

77′ 1 gol VICENZA raddoppio del Vicenza con Zonta che tira giù la porta con una gran conclusione dal limite su assist di Arma

72′  fuori Curcio, dentro Tronco

69′  fuori Salzano, dentro Altobelli

68′  ammonito Curcio per gioco pericoloso

66′ VICENZA punizione di Giacomelli dalla dx, Curcio gira sul fondo di testa

65′  ammonito Furlan per fallo su Zonta

61′ VICENZA Laurenti serve Giacomelli in profondità, Iannarilli anticipa il 10 in uscita

60′ TERNANA ci prova Furlan con una conclusione a fuori, la palla non centra lo specchio della porta

57′ 1 rosso espulso Lopez per doppia ammonizione. Il cartellino è arrivato per un fallo ingenuo su Laurenti

56′  ammonito Laurenti per fallo ingenuo su Lopez

55′ VICENZA calcio di punizione dalla sx, Giacomelli tocca per Curcio che prova la sassata da fuori: palla deviata e azione che sfuma

53′ TERNANA cross dalla sx di Furlan, Grandi sbaglia l’uscita e per poco Vantaggiato non ne approfitta

Ternana a trazione anteriore ora con 2 punte e due esterni offensivi molto pericolosi

51′  out Callegari e Nicastro, dentro Frediani e Vantaggiato

45′ Comincia il secondo tempo. Primo pallone battuto dai biancorossi, che attaccano ora verso la Curva dei tifosi di casa

45′  dentro Laurenti, fuori Zarpellon

Primo tempo:

45’+2: duplice fischio del signor Sozza, squadre negli spogliatoi. Vicenza molto cinico e concentrato in questa prima fazione. La Ternana ha fatto la partita e ha cercato di segnare sfruttando principalmente i suoi crossatori Lopez, Furlan e Defendi, il Vicenza invece ha fatto la Fermana di turno giocando di rimessa e cercando di addormentare la partita perdendo tempo.

Due minuti di recupero

44′ VICENZA Vicenza che si divora il raddoppio: cross dalla dx di Zarpellon, il 10 calcia di prima una conclusione sbilenca che finisce sul fondo

40′ VICENZA rimessa lunga di Solerio a cercare Arma, che difende palla e scarica su Zarpellon che però non sfrutta l’assist

38′  out Andreoni per infortunio, dentro Bianchi Davide

Si scaldano gli animi: la Ternana non ha restituito la palla che Grandi aveva messo fuori per permettere i soccorsi a Rachid Arma, momentaneamente rimasto a terra.

33′ TERNANA Lopez pennella un cross dalla sx su calcio di punizione, stacca di testa Hristov che però manda la palla sul fondo

31′ TERNANA gran calcio di punizione di Furlan, Grandi para sulla linea di porta. Proteste del pubblico di casa che chiedeva il gol

30′  ammonito Zarpellon per fallo su Lopez

27′ VICENZA calcio d’angolo dalla sx di Giacomelli, palla calciata al volo da Arma che termina sul fondo

22′ TERNANA cross di Defendi dalla dx, gran colpo di testa di Marilungo che viene deviato in angolo da Grandi con un gran colpo di reni

17′ 1 gol VICENZA magia di Giacomelli su punizione. il 10 la piazza spiazzando il portiere che rimane immobile a fissare la palla entrare in rete.

16′ VICENZA punizione dal limite dell’area da posizione centrale per fallo su Zarpellon, batte Giacomelli

16′  ammonito Lopez

15′ TERNANA lancio lungo a cercare Lopez, Grandi lo anticipa in uscita

13′ VICENZA lancio lungo di Pasini a cercare Giacomelli, Iannarilli anticipa il 10 biancorosso in uscita

9′ VICENZA Iannarilli sbaglia il rilancio che viene intercettato da Curcio. L’ex attaccante dell’Arzachena serve d’istinto Giacomelli che prova a sorprendere il portiere calciando di prima ma la conclusione non impensierisce l’estremo difensore di casa.

2′ TERNANA conclusione sconclusionata dalla distanza di Callegari

1′ Fischio d’inizio del signor Sozza: batte la Ternana che attaccherà sotto verso la Curva di casa.

Prepartita:

Entrano in campo le squadre sostenute dai cori delle due tifoserie: Vicenza in maglia biancorossa, Ternana con la tradizionale casacca rossoverde.

L’arbitro del match è Simone Sozza, uno dei più esperti arbitri della categoria, che in questa stagione aveva già arbitrato i big match Triestina-Ternana e Pordenone-Vicenza, entrambi terminati in parità col punteggio di 1-1.

Aria di big match quest’oggi allo Stadio Liberati: in campo i padroni di casa della Ternana, grande favorita per la promozione in B e il Vicenza di Colella. Entrambe le squadre sono reduci da una sconfitta in Campionato: i rossoverdi sono stati sconfitti a Pordenone nel posticipo del Lunedì, mentre i ragazzi di Colella sono reduci dall’imbarcata casalinga patita col Sudtirol.
Entrambe le formazioni quindi sono alla ricerca di riscatto immediato, ma dovranno fare i conti con le assenze di uomini chiave. Non sono disponibili infatti De Falco, Salvi e Bizzotto tra i biancorossi mentre Vives e Butic tra i padroni di casa non sono al meglio.


Messaggio precedenteTernana-L.R. Vicenza: le interviste del dopopartita