E’ proseguita con una seduta pomeridiana la preparazione dei biancorossi in vista del match contro l’Albinoleffe in programma mercoledì al “Menti”. Al campo di Capovilla non si è visto Solerio bloccato da un attacco influenzale, mentre è tornato in campo con il gruppo Zarpellon che dovrebbe tornare ad essere a disposizione nella gara contro i bergamachi guidati dall’ex Michele Marcolini. Durante la seduta odierna Giovanni Colella ha continuato a lavorare sul modulo 3-5-2 lasciando intuire che non non ci dovrebbero essere variazioni rispetto all’undici sceso in campo a Fano tranne la possibile staffetta tra Solerio e Stevanin nel ruolo di quinto di sinistra. Il tecnico dei berici ha provato invece soluzioni differenti in attacco con Tronco e Curcio prime alternative, anche se la coppia formata da Arma e Giacomelli, anche contro l’Albinoleffe, sarà quella titolare.