Un vero e proprio scontro diretto per rimanere agganciati alla zona playoff e possibilmente guadagnare anche qualche posizione in classifica. Questo rappresenta oggi per i biancorossi  la sfida contro la Sambenedettese nona in classifica con due punti di vantaggio sugli uomini di Colella che al “Riviera delle Palme” con inizio alle ore 16.30 scenderanno in campo contro un avversario specialista in pareggi (15 finora in questa stagione).
Out i difensori Martin e Salviato per infortunio e il centrocampista Laurenti per squalifica, mister Colella ha tutto il resto della rosa a disposizione e ieri, nella consueta conferenza stampa pre partita, ha detto di avere più di qualche dubbio da sciogliere perché in settimana ha visto tutti i ragazzi allenarsi bene e con un buon clima. Probabilmente nelle scelte di chi andrà in campo potrà influire anche il ravvicinato impegno di Coppa Italia di mercoledì sera contro il Monza, altra partita decisiva per il destino della stagione dei biancorossi.
In porta quindi  dovrebbe esserci il rientro di Matteo Grandi che ha recuperato dal problema muscolare delle scorse settimane mentre il resto della linea difensiva dovrebbe essere completato da Davide Bianchi a destra e Stevanin a sinistra e Pasini con Bizzotto (al rientro dalla squalifica) nel ruolo di centrali. Nei tre di centrocampo probabile la conferma del centrocampo visto contro l’Imolese con Pontisso centrale e Zonta e Nicolò Bianchi nei ruoli di mezzeali anche se uno tra Zarpellon e Cinelli alla fine potrebbe strappare una maglia da titolare. In avanti con Curcio e Giacomelli il ballottaggio è tra Arma e Guerra con il marocchino che potrebbe avere qualche possibilità in più di far parte dell’undici iniziale.

Per quanto riguarda la Sambenedettese , reduce dal recupero infrasettimanale della gara contro la Ternana, out gli indisponibili Zaffagnini e Di Pasquale il 3-5-2 di Roselli non dovrebbe discostarsi di molto da quello che ha pareggiato a reti bianche contro i rossoverdi.

Le probabili formazioni:

Sambenedettese (3-5-2): Sala; Biondi, Miceli, Cejak; Rapisarda, Signori, Bove, Russotto, Fissore; Ilari, Stanco.
A disposizione: Pegorin, Rinaldi, D’Ignazio, Cecchini, Rocchi, Caccetta, Gelonese, Caderini, Di Massimo. Allenatore: Roselli

L.R. Vicenza: (4-3-1-2): Grandi; Bianchi D., Pasini, Bizzotto, Stevanin; Zonta, Pontisso, Bianchi N; Curcio; Giacomelli, Arma.
A disposizione: Albertazzi, Pizzignacco, Mantovani, Bonetto, Bovo, Cinelli, Zarpellon, Tronco, Gashi, Guerra, Maistrello. Allenatore: Colella