L.R. Vicenza (4-3-1-2) Albertazzi; Davide Bianchi (53′ Bonetto), Pasini, Mantovani, Stevanin (53′ Martin); Nicolò Bianchi (53′ Cinelli), Bovo, Laurenti (70′ Zonta); Curcio; Giacomelli (70′ Tronco), Arma.
A disp. Grandi, Pizzignacco, Salviato, Bonetto, Martin, Pontisso, Zonta, Cinelli, Gashi, Tronco, Guerra, Maistrello. All. Colella
Monza (4-3-1-2) Sommariva; Lepore, Negro, Scaglia, Anastasio; Armellino, Palazzi (74′ Galli), Di Paola (80′ Ceccarelli); Lora; Marchi, Reginaldo (65′ Brighenti).
A disp. Liverani, Galli, Fossati, De Santis, Brighenti, D’Errico, Marconi, Tommaselli, Bearzotti, Tentardini, Tolentino, Ceccarelli.. All. Brocchi
Arbitro: Giovanni Nicoletti della sezione di Catanzaro. Collaboratori: Francesco Bruni e Paolo Laudato. Quarto uomo Donda.
Reti: 90’+2 Marchi (MB)
Note: Terreno in buone condizioni, temperatura intorno ai 7 gradi. Spettatori 3361. Ammoniti Stevanin, Pasini, Marchi. Espulsi Mantovani e Marchi. Angoli 6-3. Recuperi: primo tempo 2′, secondo tempo 5′

Secondo tempo:

90’+5 Tempesta di fischi che accompagna il fischio finale. Dalle tribune si alza il coro “Ladri, ladri”. Scandalosa la direzione arbitrale di Nicoletti e dei suoi collaboratori. Monza che, nonostante abbia giocato di fatto 12 contro 10, ha faticato molto per portare a casa la vittoria.

90’+2 1 golMONZA colpo di testa di Marchi su cross di Lepore. Incolpevole Albertazzi. Nell’occasione Marchi esulta polemico sotto la Sud che lo fischiava da molti minuti per l’episodio precedente con Mantovani e si fa espellere per doppia ammonizione

90′ Cinque minuti di recupero

88′ VICENZA salvataggio sulla linea di Lepore sul colpo di testa di Arma sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Curcio

80′ 1 sosfuori Di Paola, dentro Ceccarelli

79′ MONZA tentativo da fuori di Galli, straordinaria risposta di Albertazzi

Panchina, giocatori in campo e pubblico furiosi per un arbitraggio scandalosamente di parte

77′ 1 gialloammonito Marchi per l’episodio con Mantovani

77′ espulso Mantovani per fallo di reazione

Accenno di rissa tra Mantovani e Marchi

74′ 1 sosfuori Palazzi, dentro Galli

73′ 1 gialloovazione del pubblico per la prima ammonizione contro il Monza ai danni di Di Paola

70′ 1 sosfuori Giacomelli, e Laurenti, dentro Tronco e Zonta

69′ VICENZA sponda di testa di Arma per Laurenti che ci prova da fuori di prima intenzione, palla che per poco non centra lo specchio della porta

68′ MONZA ci prova Di Paola su punizione, palla fuori non di poco

67′ 1 gialloammonito anche Pasini

65′ 1 sosfuori Reginaldo, dentro Brighenti

63′ VICENZA sempre sugli sviluppi di calcio d’angolo Arma spizza male e fa un assist involontario per Mantovani che calcia malissimo al volo sparando alle stelle

62′ MONZA Reginaldo ci prova in semirovesciata su calcio d’angolo, attento Albertazzi che para senza grossi problemi

59′ VICENZA ci prova Giacomelli dal limite dell’area, senza successo purtroppo

53′ 1 sosfuori Stevanin, Nicolò Bianchi e Davide Bianchi, dentro Martin, Cinelli e Bonetto

Più aggressivo il Monza in questo avvio di ripresa, un po’ in difficoltà i ragazzi di Colella

48′ 1 gialloammonito Stevanin per aver trattenuto Marchi che gli aveva rubato palla su un controllo mal riuscito del terzino bassanese

48′ MONZA cross dalla dx di Marchi per Reginaldo che ciabatta la conclusione mandando la palla sul fondo

46′ MONZA conclusione velleitaria di Di Paola che termina molto distante dalla porta di Albertazzi

45′ Riprende il match con i biancorossi che attaccheranno dando le spalle alla Sud

Primo tempo:

45’+2 Duplice fischio di Nicoletti che manda tutti a prendere un tè caldo. Prestazione molto positiva dei biancorossi di Colella che si sono però dovuti scontrare con un arbitraggio veramente strano del signor Nicoletti. Il Monza, inesistente in questo primo tempo, dovrà fare qualcosa di più nel secondo tempo se vorrà provare a fare sua la partita.

45′ Due minuti di recupero

41′ VICENZA traversone di Laurenti, palla che spiove su Giacomelli che calcia al volo senza inquadrare lo specchio della porta

Inqualificabile l’arbitraggio di Nicoletti che sembra essere in gran confusione

Continuano le vibranti proteste di giocatori e pubblico nei confronti dell’arbitraggio discutibile di Nicoletti

35′ VICENZA Curcio vede il portiere fuori dai pali e prova il gol alla Mascara mancandolo di poco

27′ VICENZA azione personale stupenda di Giacomelli che viene atterrato in area da un difensore. Per l’arbitro tutto regolare

Proteste vibranti del Vicenza per un arbitraggio alquanto discutibile

19′ VICENZA destro da fuori di Stevanin, parata plastica di Sommariva

17′ MONZA conclusione di Lora da buona posizione, respinge bene Albertazzi

13′ VICENZA cross basso di Giacomelli per Curcio che ciabatta clamorosamente da buona posizione

12′ VICENZA ci prova Laurenti con un bel tiro a giro che passa poco sopra la traversa

11′ MONZA primo squillo ospite: ci prova Marchi dalla lunga distanza con scarsi risultati

5′ VICENZA bella azione personale di Giacomelli lungo la linea di fondo, Negro lo ferma mettendo in angolo

1′ VICENZA cross dalla sx di Giacomelli per Curcio che da buona posizione calcia alto sopra la traversa

1′ Fischio d’inizio di Nicoletti: primo pallone battuto dagli ospiti che nel primo tempo attaccheranno verso la Curva Nord

Scendono in campo le due squadre: Vicenza in tradizionale divisa biancorossa, Monza in maglia grigia con banda verticale bianca.

Prepartita:
Atmosfera carica per la sfida di stasera: la Coppa è per entrambe le formazioni un’occasione d’oro per presentarsi in pole position ai playoff e massimizzare così le speranze di salire di categoria. Arrivati a questo punto della competizione non c’è più spazio per il turnover massiccio o per strani esperimenti di formazione. Entrambe le squadre stasera si schierano al meglio delle loro possibilità, compatibilmente con le difficoltà di giocare 3 partite in una settimana. Modulo speculare per i due tecnici che si affidano entrambi ad un 4-3-1-2: tra i lombardi spazio all’esperienza del due Reginaldo-Marchi supportato dalla fantasia del valdagnese Lora, tridente collaudato Curcio-Giacomelli-Arma invece per Colella.