Finisce con un pareggio per 2-2 la gara d’andata della finale playoff tra Pisa e Triestina. All’Arena Garibaldi gli ospiti passano due volte in vantaggio e per due volte vengono rimontati. Alabardati in gol al quarto d’ora con un tap-in di Costantino dopo una bella azione di squadra. I nerazzurri pareggiano a cinque minuti dall’intervallo con Moscardelli, ma la Triestina chiude la prima frazione in vantaggio grazie alla botta di Formiconi deviata in maniera decisiva da un difensore pisano. Il Pisa nella ripresa insiste e al minuto 86 perviene al 2-2 con Marconi che trova il tocco vincente su azione d’angolo. Per la promozione in B, discorso rimandato alla gara di ritorno.