Giovanili

I giovani biancorossi si fanno onore nelle rappresentative nazionali

0
0

Grandi prestazioni per i nostri ragazzi convocati nelle Rappresentative di Lega Pro Under 15 e Under 17 al torneo di Cava de’ Tirreni, con Tommaso Mancini e Tommaso Busatto che si aggiudicano il titolo di migliore giocatore della competizione, rispettivamente per gli U15 e gli U17.

Gli Under 15 Filippo Alessio, Tommaso Bresolin, Alberto Lattanzio, Matteo Manfredonia, Tommaso Mancini e Davide Pettinà si sono aggiudicati il torneo, battendo in finale con proprio con le reti di Alessio e Mancini, la Rappresentativa LND. 2-2 lo score nei tempi regolari, ma la lotteria dei rigori ha sorriso ai nostri ragazzi, protagonisti nel corso di tutto il torneo.
In precedenza infatti l’Under 15 aveva superato per 3-2 la Juve Stabia, per 3-2 la Salernitana con doppietta di Mancini, per 3-0 contro la Rappresentativa FIGC Campania e in semifinale per 4-2 il Benevento con tripletta di Mancini.

Grande soddisfazione inoltre per Tommaso Mancini che si è aggiudicato un doppio titolo personale: capocannoniere e miglior giocatore Under 15 della competizione.

Delusione in finale per i nostri Under 17 Andrea Minozzo e Tommaso Busatto, 0-0 il risultato nei tempi regolamentari contro la Salernitana che passa però per 5-4 ai rigori. In precedenza 2-2 contro il Bologna con rete di Busatto, 4-3 contro gli sloveni del Gorica, 3-1 contro la Cavese con rete di Busatto e in semifinale 3-1 contro la Spal.

Premiazione finale con Tommaso Busatto che si aggiudica il premio di miglior giocatore del torneo, nella categoria Under 17.

Un torneo positivo per tutti i ragazzi biancorossi, segnaliamo Bresolin che ai rigori è riuscito nell’impresa di respingere tre penalty consecutivamente, Mancini che è stato autore di 6 reti più il rigore siglato in finale e 2 assist, Filippo Alessio con due reti compreso il rigore, Andrea Minozzo autore di 3 assist e un rigore procurato, Tommaso Busatto autore di 2 reti e 4 assist.

Congratulazioni a tutti i nostri ragazzi!