Luca Barlocco è un terzino sinistro nato a Merate (LC) il 20 Febbraio 1995.
Cresciuto nelle giovanili dell’Atalanta, nel 2013 fu prelevato in comproprietà dalla Juventus all’interno di un’operazione che coinvolgeva anche i giovani Ceria e Gouano (che nei mesi precedenti aveva vestito la maglia del Lane peraltro). Nell’estate del 2014 venne girato in prestito al Novara, appena retrocesso in Serie C. A causa di un difficile inizio di stagione dei piemontesi e di un infortunio patito in Coppa Italia, non riuscì a mettersi in mostra e passò quindi al Como nella sessione di Gennaio. Terminata l’esperienza con i lariani venne acquisito a titolo definitivo dalla Vecchia Signora cominciando così una girandola di prestiti tra Serie C e B terminata solo pochi giorni fa con la scadenza del contratto e il passaggio in biancorosso.
Negli ultimi anni ha vestito le maglie di Carrarese, Alessandria (voluto dal direttore Magalini), Pro Vercelli (unica e peraltro poco fortunata esperienza in cadetteria), e Piacenza, con una nuova breve parentesi alessandrina nella seconda metà della stagione 17/18. Ha sempre disputato un gran numero di partite, rivestendo il ruolo di titolare ovunque e proponendo un rendimento all’altezza delle aspettative.
Nell’ultima stagione, disputata con la maglia del Piacenza, è sceso in campo 41 volte, mettendo a segno 2 reti e 5 assist e rimediando soli 4 cartellini gialli. Ha rivestito principalmente il suo ruolo naturale, quello di terzino sinistro nella difesa a 4, ma è stato adattato anche nella posizione di esterno di centrocampo e di centrale difensivo, mostrando una certa versatilità.