Alessandro Marotta è un obiettivo per rinforzare l’attacco biancorosso. Su questo non ci sono dubbi, a Mimmo Di Carlo il centravanti del Catania piace molto e la dirigenza biancorossa lo vede molto bene in coppia con Simone Guerra. La trattativa per portare Marotta a Vicenza però è tutta in salita, delle difficoltà legate ai costi dell’operazione scriviamo ormai da un mese, e anche dei tentativi (falliti) di inserire Rachid Arma oppure Alessio Curcio come pedina di scambio. Negli ultimi giorni da Catania gli addetti ai lavori sostengono che Marotta al Vicenza si può fare inserendo nella trattativa Stefano Giacomelli che ha il contratto in scadenza tra un anno e che è in attesa di discutere il rinnovo. Le voci, le indiscrezioni si sprecano, l’entourage del numero 10 biancorosso non parla, ma da via Schio fanno sapere che di Giacomelli con il Catania non si è mai discusso. Al momento quindi non ci sono conferme su una trattativa che porti Marotta a Vicenza e Giacomelli a Catania, ma nel calcio mercato mai dire mai.