La stagione del Vicenza sta iniziando ad Asiago mentre in Campania Loris Zonta ha vissuto un’estate da protagonista. Il centrocampista biancorosso infatti questa sera – alla seconda partecipazione – ha conquistato la medaglia di bronzo all’Universiade. Nella finalina contro la Russia è stato proprio Zonta (già in rete contro il Giappone) a portare avanti gli azzurrini trasformando il rigore procurato dall’ex biancorosso Sbrissa. A fine primo tempo l’Italia si trova avanti 2-0 ma nella ripresa la Russia accorcia dal dischetto e trova il pareggio in pieno recupero (con Zonta già sostituito da Galli dal 72′). Ai rigori la traversa di Salamatov regala il successo alla squadra di Arrigoni con l’Italia bronzo all’Universiade napoletana che parla anche biancorosso grazie a Zonta.