Al termine dell’amichevole contro il Pordenone il presidente Stefano Rosso si è intrattenuto a lungo con il tecnico Di Carlo, il direttore sportivo Magalini e il d.g. Bedin. Si è poi presentato in sala stampa commentando la vittoria contro i neroverdi di mister Tesser. “E’ stata una gara gradevole, con diversi gol, anche se si è notato che il caldo ha condizionato le squadre. La cosa più importante è che ho visto una squadra migliore rispetto al triangolare di mercoledì e questo mi rincuora visto che manca solo una settimana all’inizio del campionato. Nel post partita ci siamo confrontati con Magalini, Bedin e il mister, abbiamo parlato a 360 gradi, da come è andato il ritiro fino alle considerazioni di oggi. il mercato? Abbiamo degli obiettivi chiari, la linea fissata è sempre quella, non l’abbiamo cambiata. Siamo consapevoli che ci manca qualcosa, stiamo lavorando ma le logiche del mercato a volte consigliano che è meglio aspettare anche perchè si potrebbe presentare qualche occasione da prendere al volo. Vorremmo completarci prima dell’inizio del campionato, così per essere pronti già alla prima giornata. L’idea è di operare un ingresso per reparto, mentre in uscita se qualcuno si presenta con un bel pacco di soldi se ne può discutere. Ma finora non è accaduto e quindi credo che non succederà, per cui pensiamo più alle entrare che alle cessioni “.