Con una rete dell’ex biancorosso Sasa Bjelanovic nei minuti finali del match, l’Atalanta espugna Modena nel posticipo e si riprende la testa della classifica di Serie Bwin. 2-1 il risultato finale per i nerazzurri, frutto di un primo vantaggio bergamasco ad opera di Ruopolo, al 49′ (fantastico gol di tacco di Ruopolo), del pareggio di un altro ex biancorosso, Signori, al 78′, e della stoccata finale del croato. Il Modena nei minuti finali tenta la beffa con Diagouraga, ma il palo e un super intervento di Consigli salvano la vittoria. Dea nuovamente al comando della cadetteria, con 70 punti, +1 sul Siena inseguitore e l’abisso di undici lunghezze dal Novara, terzo in graduatoria. La serie A, per gli uomini di Colantuono, è ormai dietro l’angolo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.