Soligo 6: fa bene il compitino del giorno, senza acuti e senza stecche. E sulla sua fascia si crea pian piano un clima da vogliamoci bene…

Botta 5,5: non pare particolarmente ispirato. Troppe palle perse o mal giocate e questo non è da lui. L’impressione è che abbia già dato tutto.

Morosini 5,5: la grinta è quella delle migliori partite, ma la precisione stavolta latita parecchio. Quando chiede il cambio si capisce che non è fisicamente a posto.

Rigoni 7: fa da uomo ovunque, interpretando come partita vera , una gara che progressivamente perde di contenuti. Ma la sua prestazione è molto convincente.

Gavazzi s.v.: una manciata di minuti, poi la caviglia fa crack e per lui la partita è finita.

Mustacchio 6,5: spinge molto sulla sua fascia, ma non è sempre preciso sui cross e risulta colpevolmente assente nell’inserimento di Brugman. Col passare del tempo consuma il carburante e si imbolsisce un po’. Ma non smette di galoppare e di dannarsi l’anima.

Abbruscato 7,5: una rovesciata da copertina del Panini, un palo clamoroso, un gol dei suoi per toccare il record di quota 19. Come Schwoch e Murgita, Elvis lascia il segno nella storia.

Cellini 5: nel primo tempo si fa notare solo per l’occasionissima mancata, nel secondo manco per quello. E quando si fa male al piede destro, nessuno fa drammi. Ennesima chance buttata alle ortiche.

Minieri 6: entra e si piazza sulla fascia, cercando di non azzardare giocate superiori ai suoi mezzi. Sciorina così un secondo tempo abbastanza anonimo.

Arma 6: i fischi del Menti certo non lo aiutano, ma il pallone malamente ciccato a metà ripresa è quasi un calcio di rigore mancato. Ci mette però tanta buona volontà, meritando persino qualche timido applauso dalla tribuna. E’ forse l’ultimo a smettere il pressing…

Maran 6: stavolta la formazione era quasi obbligata e i tre cambi forzati gli tolgono anche i pochi spazi di manovra dalla panchina. Un commiato tutto sommato onorevole.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.