Il giocatore piace al Vicenza, la notizia è confermata sia dal suo procuratore che dalla dirigenza berica. La trattativa non è sicuramente semplice, dato che Paolucci percepisce un ingaggio importante, ma potrebbe essere favorita dal desiderio di riscatto del giocatore stesso, inattivo a Palermo da gennaio per un infortunio e per alcune incomprensioni con la società rosanero. Anche il Siena, proprietario del cartellino di Paolucci, vedrebbe di buon occhio la possibilità di valorizzare quella che nel vivaio Juve era più di una semplice promessa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.