Il giudice sportivo di Serie C ha deliberato in merito alla quindicesima giornata del girone B, squalificando in tutto tredici giocatori tra cui il difensore del Fano Ricciardi che quindi non sarà disponibile nella partita contro il L.R. Vicenza al Menti di domenica prossima.
Queste nel dettaglio le decisioni del giudice sportivo:

CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

GABIONETTA DENILSON M (PADOVA) per essere intervenuto su un avversario con forza spropositata in azione di gioco.
MALACCARI NICOLA (GUBBIO) per essere intervenuto su un avversario con forza spropositata in azione di gioco.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE

RICCIARDI MANUEL (A.J. FANO) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
POMPEU DA SILVA RONALDO (PADOVA) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
CESARETTI CRISTIAN (GUBBIO) per condotta scorretta verso un avversario e per simulazione di fallo.
STEFANELLI NICOLA (MODENA) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (V INFR)

DE FEUDIS GIUSEPPE (CESENA)
BACCHETTI LORIS (GUBBIO)
KONATE DRAMANE (GUBBIO)
SILVESTRO VINCENZO (RIMINI)
GELONESE LUCA (SAMBENEDETTESE)
IERARDI MARIO (SUDTIROL)
CAZZOLA RICCARDO (VIRTUSVECOMP VERONA)

Per quanto riguarda  i colori biancorossi Matteo Bruscagin, unico ammonito nel corso della gara contro il Ravenna conta ora tre ammonizioni stagionali.