E’ proseguita con una seduta pomeridiana presso i campi di Capovilla la preparazione del L.R. Vicenza in vista dell’impegno casalingo in programma domenica contro il Fano. In campo non si è visto Arma che si è limitato ad un lavoro in palestra a causa della forte contusione che ha costretto l’attaccante marocchino a saltare anche l’amichevole disputata ieri a Cassola. A fine allenamento Arma ha lasciato Capovilla visibilmente zoppicante e a questo punto una sua disponibilità per domenica appare molto difficile. A parte ha lavorato anche Marotta che ha svolto un lavoro atletico personalizzato. Il centravanti napoletano è parso in recupero e una sua presenza almeno in panchina contro il Fano pare assolutamente possibile. Tutto il resto del gruppo, eccezion fatta per il giovane Okoli, ha lavorato agli ordini di Mimmo Di Carlo che ha provato il collaudato 4-3-1-2 con la difesa che potrà contare sul rientra di Padella che oggi ha svolto l’intera seduta senza problemi particolari. A centrocampo il tecnico biancorosso darà spazio al trio composto da Rigoni, Pontisso e Cinelli, con Vandeputte trequartista e Giacomelli che potrebbe essere schierato di punta insieme a Guerra.