Il giudice sportivo di serie C ha deliberato in merito alla diciassettesima giornata del girone B, squalificando in tutto dieci giocatori.  Questi i giocatori squalificati:

CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE
PARLATI SAMUELE (A.J. FANO) per comportamento offensivo verso l’arbitro.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
TOSI RICCARDO (ARZIGNANO VALCHIAMPO) per aver commesso fallo su un avversario lanciato a rete senza ostacolo.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE
ERMACORA FEDERICO (TRIESTINA) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
LAMBRUGHI ALESSANDRO (TRIESTINA) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (V INFR)
HRAIECH SABER (CARPI)
CAPELLINI NICOLA (CESENA)
CIOFI ANDREA (CESENA)
LORA FILIPPO (RAVENNA)
ESPECHE MARCOS ANDRES (REGGIO AUDACE)
FERRANI MANUEL (RIMINI)

Per quanto riguarda i giocatori del L.R. Vicenza ammoniti nel corso della gara con il Sudtirol va registrata la quarta ammonizione con diffida per Matteo Bruscagin, per il quale al prossimo giallo scatterà la squalifica (al pari di Alessandro Marotta altro biancorosso in diffida). Terza ammonizione stagionale invece per Luca Rigoni e prima, infine, per Leonardo Zarpellon.