Cittadinanza onoraria a Paolo Rossi: nella seduta del consiglio comunale del 18 febbraio sarà presente il campione del mondo.
E’ tutto pronto per il conferimento ufficiale della cittadinanza onoraria al “Pablito” nazionale, al secolo Paolo Rossi campione del mondo ed indimenticato bomber del Vicenza Calcio. Il campione, attualmente ambasciatore della società del patron Renzo Rosso, sarà presente a Palazzo Trissino in occasione della seduta del consiglio comunale di martedì 18 febbraio, alle 17.30. Dopo la parte riservata ad interrogazioni ed interpellanze, che si protrarrà per circa un’ora, si passerà, verso le 18.30 circa, alla proposta di conferimento della cittadinanza onoraria con il dibattito in aula che precederà il voto del consiglio. Sarà possibile assistere alla seduta consiliare come sempre in diretta streaming, collegandosi al sito comunale, ma anche attraverso un monitor posizionato nella stanza adiacente a sala Bernarda, la cui capienza è limitata. Inoltre, dopo il conferimento ufficiale della cittadinanza, si potrà dare un breve saluto al campione nella Loggia del Capitaniato. La festa vera e propria verrà organizzata, invece, domenica 8 marzo allo stadio “Romeo Menti”, durante l’intervallo della partita di campionato L.R. Vicenza Virtus-FC Arzignano Valchiampo. La società biancorossa intende, infatti, omaggiare Paolo Rossi insieme con i propri tifosi e per l’occasione ha invitato il sindaco con tutto il consiglio comunale.

(Fonte: Città di Vicenza)