È scomparso nella notte, a causa di un arresto cardiaco, Joseph Perfection. Arrivato in Italia nel marzo 2015, venne abbandonato alla stazione Termini dall’agente che gli aveva promesso un futuro da calciatore in Italia. Il giovane ha dovuto cercare rifugio nelle strutture della Liberi Nantes (prima squadra in Italia composta esclusivamente da immigrati richiedenti asilo e rifugiati politici), dove ha militato per qualche mese in terza categoria. Segnalato alla Roma, è stato successivamente portato a Trigoria ed in seguito tesserato nella Primavera giallorossa. Nel 2017, il giovane è approdato in prestito al Vicenza, dove è sceso in campo una sola volta prima di far ritorno a Roma. Nei primi mesi del 2020 si trasferisce in Romania al Gaz Metan Media, in quella che sarà la sua ultima esperienza.