L’ultimo posto per entrare a far parte della prossima serie B 2020/21 si giocherà tra Reggiana-Bari. Appuntamento con l’ultimo atto per mercoledì 22 luglio al “Mapei Stadium” di Reggio Emilia.

Gli emiliani hanno prevalso per 2-1 contro il Novara al “Mapei Stadium” al termine di una gara ricca di emozioni. Grande protagonista Kargbo: il classe 2000 segna l’1-0 e regala l’assist per il gol decisivo di capitan Spanò al 55′. Inutile per i piemontesi la rete del momentaneo pareggio di Daniele Buzzegoli al 45′. Ospiti sfortunati con il palo colpito da Pogliano allo scoccare dell’ora di gioco, ma nel complesso la Reggiana ha vinto com merito anche se il Novara esce a testa alta.

Al San Nicola non sono bastati i 90′ regolamentari per decidere il passaggio del turno tra Bari e Carrarese. All’iniziale vantaggio dell’ex biancorosso Di Cesare nel primo tempo per i pugliesi, è arrivata la risposta al 91′ di Piscopo per la squadra di Silvio Baldini. La stanchezza è prevalsa nei supplementari e quando tutti iniziavano a pensare ai calci di rigore, al 118′ è arrivato il guizzo vincente della squadra di Vivarini. Su un cross di Costa, Simeri ha approfittato di un buco della difesa toscana e ha segnato il 2-1 decisivo.