La Reggiana, dopo 21 anni, torna in serie B! E’ festa granata al Mapei Stadium, dove Kargbo ha regalato alla squadra di mister Alvini la promozione in cadetteria.

Reggiana sfortunata in avvio, con due legni colpiti nei primi sei minuti. La partita si è sbloccata a inizio ripresa, quando Kargbo ha insaccato la rete del vantaggio al minuto 50. Il Bari aveva trova il pareggio con Antenucci, ma il gol è stato annullato per un controllo con il braccio della punta dei pugliesi  La squadra di Vivarini (espulso nel finale) ha provato a pungere i granata, ma il risultato non è cambiato.

“E’ una grande soddisfazione, questa vittoria è di Reggio Emilia” – il commento ai microfoni di Rai Sport del capitano Spanò – (che domani si laurea). “Vittoria meritata, anche per quello che abbiamo fatto durante l’anno” – le parole di Alvini – è una vittoria che premia il lavoro della società. La serie B è un sogno, un traguardo che vogliamo onorare al meglio”.