L.R. Vicenza (4-4-2): Grandi; Bruscagin, Padella, Cappelletti, Beruatto (58′ Barlocco); Nalini (76′ Vandeputte), Rigoni (58′ Da Riva), Pontisso (76′ Cinelli), Dalmonte; Gori (64′ Longo), Meggiorini.
A disposizione: Perina, Zonta, Pasini, Bizzotto, Barlocco, Da Riva, Cinelli, Vandeputte, Giacomelli, Marotta, Jallow, Longo. Allenatore: Domenico Di Carlo
Pisa (4-3-1-2): Perilli; Birindelli, Caracciolo, Varnier, Pisano; Mazzitelli (65′ Marin), De Vitis (76′ Lisi), Gucher; Vido (76′ Siega); Marconi, Masucci (56′ Belli).
A disposizione: Kucich, Belli, Benedetti, Lisi, Marin, Meroni, Soddimo, Siega, Sibilli, Alberti, Palombi, Masetti. Allenatore: Luca D’Angelo
Arbitro: sig. Lorenzo Maggioni di Lecco, assistenti sig. Marco Bresmes di Bergamo e Mattia Scarpa di Reggio Emilia, quarto uomo Matteo Gariglio di Pinerolo.
Reti: 9′ Gori (VIC), 18′ Marconi (PIS), 25′ Vido (PIS), 40′ Meggiorini (VIC), 55′ Cappelletti (VIC), 63′ Gucher (PIS), 73′ Gucher (PIS), 74′ Da Riva (VIC)
Note: angoli: 6-1. Ammoniti: Beruatto, Padella, Pisano, Mazzitelli, Perilli, Da Riva, Caracciolo, Cinelli. Espulso Pisano. Recupero: primo tempo 2′, secondo tempo 5′.

Secondo tempo:

90’+5 Triplice fischio di Maggioni: fine di una gara da incubo per i biancorossi di mister Di Carlo, che ha fatto di tutto per buttare via una vittoria che sembrava d’obbligo portare a casa vista la pochezza dell’avversario. Gravi colpe di mister Di Carlo, che dovrà rendere conto di un cambio folle come quello di Da Riva per Rigoni che ha tolto ogni certezza ed equilibrio al centrocampo biancorosso.

90’+4 1 giallo ammonito anche Cinelli: il centrocampo biancorosso ha perso ogni equilibrio dopo l’uscita di Rigoni e l’ingresso di Da Riva

Espulso un membro della panchina del Pisa per proteste veementi a seguito di una decisione arbitrale controversa

90’+3 L.R. VICENZA conclusione da dimenticare per Barlocco che spreca da buona posizione

90′ segnalati 5′ di recupero

89′ PISA altro pallone sanguinoso perso a centrocampo che favorisce la ripartenza di Lisi, il quale costringe al fallo Bruscagin e concede un’altra posizione dalla zolla che prima ha portato Marconi a colpire l’incrocio dei pali su invito di Gucher: nulla di fatto sugli sviluppi del piazzato del mediano austriaco

87′ L.R. VICENZA ci prova col destro al volo Dalmonte, fa buona guardia Perilli

86′ L.R. VICENZA occasione per il gol vittoria con un colpo di testa di Cappelletti sul piazzato di Dalmonte: palla svirgolata male che termina sul fondo

85′ 1 gialloammonito Caracciolo per un fallo di mano

84′ PISA clamorosa occasione per un nuovo vantaggio nerazzurro col colpo di testa di Marconi sul piazzato di Gucher che scheggia l’incrocio dei pali e finisce sul fondo.

83′ 1 giallo ammonito Da Riva per un fallo goffo e fuori tempo su Lisi

82′ 1 giallo ammonito Perilli per perdita di tempo

81′ L.R. VICENZA occasione per il Lane sugli sviluppi dell’ennesimo piazzato, Vandeputte calcia male dal limite e l’azione sfuma

76′ 1 sos doppio cambio anche per il Lane: dentro Cinelli per Pontisso e Vandeputte per Nalini

76′ 1 sos doppio cambio nel Pisa: dentro l’ex biancorosso Siega per Vido e Lisi per De Vitis

74′ 1 gol L.R. VICENZA pareggio di Da Riva! Altra svista clamorosa della difesa nerazzurra, pareggio immediato del Lane, ma che fatica.

72′ 1 gol PISA la ribalta Gucher con un’altra staffilata dal limite di Gucher. Ancora una volta poco reattivo Grandi. Disastro tattico di mister Di Carlo che, inserendo Da Riva, ha completamente regalato il predominio del centrocampo al Pisa

68′ L.R. VICENZA cross di Bruscagin per il colpo di testa di Da Riva che non inquadra la porta di Perilli

Festival degli orrori al Menti: Lane sprecone che, nonostante il Pisa abbia fatto di tutto per regalare la vittoria al L.R. Vicenza, è clamorosamente in partita grazie ai regali clamorosi della difesa biancorossa

65′ 1 sos cambio anche per il Pisa: dentro Marin per Mazzitelli

64′ 1 sos dentro Longo per Gori

63′ 1 gol PISA pareggio di Gucher con una staffilata da fuori area. Nell’occasione, vergognosa palla persa a centrocampo da Da Riva e grave l’errore di Grandi che si tuffa in colpevole ritardo

60′ L.R. VICENZA murato in corner da Caracciolo un colpo di testa di Gori su gran bel cross di Nalini indirizzato sul secondo palo

58′ 1 sos doppio cambio per il Lane: dentro Da Riva per Rigoni e Barlocco per Beruatto

56′ 1 sos primo cambio per il Pisa, che opta per coprirsi maggiormente: dentro il terzino Belli, fuori la punta Masucci

55′ 1 gol L.R. VICENZA la ribalta Cappelletti con un colpo di testa imperioso sugli sviluppi di un corner battuto da Dalmonte

53′ L.R. VICENZA colpo di testa morbido e centrale di Cappelletti che non impensierisce un incerto Perilli

50′ L.R. VICENZA punizione dalla trequarti sinistra del campo: batte Dalmonte a rientrare, la palla arriva a un Padella completamente solo all’interno dell’area piccola in posizione defilata. Il centrale romano colpisce di testa, ma non inquadra la porta difesa da Perilli

Il Pisa decide di mantenere l’assetto offensivo a tre punte, nonostante l’inferiorità numerica dovuta all’espulsione di Pisano. De Vitis è stato arretrato nel ruolo di difensore centrale, con Caracciolo spostato sull’out di destra

45′ Si ricomincia senza cambi da ambo le parti

Primo tempo:

45’+2 duplice fischio di Maggioni di Lecco: finisce qui un primo tempo dove è successo di tutto. 2-2 il risultato, frutto di tanti errori grossolani da ambo le parti. Difesa da horror, perfettamente in tema con la giornata di Halloween

45’+1 1 giallo ammonito Mazzitelli per un fallo a centrocampo su Meggiorini

45′ segnalati 2′ di recupero

40′ 1 gol pareggio del Lane sugli sviluppi di un calcio di punizione di Beruatto, deviato in rete da un pregevole tacco volante di Meggiorini

39′ 1 rosso espulso per doppia ammonizione Pisano per un fallo netto su Nalini al limite dell’area di rigore. La prima, erroneamente comminata ai danni di Mazzitelli in occasione dell’intervento su Nalini, è stata segnalata nell’occasione del secondo giallo, generando un equivoco generale sulle circostanze che hanno portato all’espulsione del terzino nerazzurro

38′ fallo di mano clamoroso non ravvisato dal guardalinee, rimessa assegnata al Pisa all’altezza della bandierina

35′ a terra dolorante Nalini per un contrasto a centrocampo su cui l’arbitro non ha ravvisato gli estremi del fallo: gioco fermo per permettere i soccorsi all’ala biancorossa.

31′ L.R. VICENZA ci prova Dalmonte con un pallonetto di testa su corss dalla trequarti di Bruscagin: palla sul fondo

È successo di tutto in questa prima mezz’ora di gioco al Menti: avvio molto positivo del Lane, soprattutto in fase offensiva, a cui hanno fatto seguito due erroracci da terza categoria della difesa biancorossa che hanno permesso al Pisa di trovare la via del gol

25′ 1 gol PISA raddoppio dei toscani col contropiede a campo aperto 3-1 finalizzato da Vido. Palla sanguinosa persa da Pontisso al limite dell’area, in una situazione simile a quella che ha portato al gol del momentaneo 2-1 di Dalmonte in quel di Ferrara. Altro erroraccio clamoroso del Lane che ha regalato entrambi i gol alla formazione nerazzurra.

23′ L.R. VICENZA intervento salvifico di Varnier sulla conclusione a botta sicura di Nalini: Vicenza particolarmente in palla in fase offensiva, che purtroppo però è ancora sul pari a causa della follia di Padella

22′ PISA sassata da fuori area di De Vitis, palla che passa poco distante dal palo e termina sul fondo

20′ L.R. VICENZA messo giù Meggiorini, fin qui piuttosto in palla, al limite dell’area. Battuto in velocità il piazzato, con la palla che viene messa al centro da Beruatto, respinta male dalla difesa nerazzurra e calciata alta sopra la traversa da Cappelletti

Erroraccio dell’esperto difensore biancorosso che, senza alcuna spiegazione logica, spinge in maniera evidente e netta Marconi regalando il calcio di rigore del pari a una squadra che era in netta difficoltà e allo sbando da un punto di vista tattico

18′ 1 gol PISA: Marconi la pareggia su calcio di rigore

17′ 1 giallo follia di Padella che stende in maniera gratuita Marconi al centro dell’area: calcio di rigore per il Pisa

16′ L.R. VICENZA punizione dalla trequarti sinistra del campo: traversone sul secondo palo di Beruatto, sponda di testa di Gori verso il centro dell’area di rigore dove Nalini calcia a botta sicura un pallone che passa di poco alto sopra la traversa

14′ Maggioni ammonisce verbalmente il tecnico ospite D’Angelo

13′ qualche scaramuccia a centrocampo tra Caracciolo e Meggiorini: l’attaccante ex Chievo pare non aver gradito la marcatura stretta dell’ex centrale dell’Hellas

12′ 1 giallo ammonito Beruatto per un fallo ingenuo in fase offensiva commesso su De Vitis

9′ 1 gol L.R. VICENZA vantaggio Vicenza col colpo di testa di Gori su calcio d’angolo battuto da Dalmonte. Nell’occasione grave errore del portiere ospite Perilli, uscito a vuoto favorendo così il vantaggio dei padroni di casa

8′ L.R. VICENZA traversone di Dalmonte indirizzato sul secondo palo per l’inserimento di Nalini: Pisano anticipa l’ex Crotone e mette in corner

5′ PISA brivido per la difesa biancorossa sul retropassaggio di testa di Cappelletti per Grandi. Passaggio uscito un po’ corto ed ha finito per favorire il tentativo di inserimento di Masucci, fermato però da un pronto intervento di Grandi

3′ L.R. VICENZA gol annullato a Dalmonte per fuorigioco

2′ PISA percussione offensiva sulla fascia di Birindelli che sfugge inizialmente a Dalmonte ma poi pone fine all’azione dei suoi commettendo fallo su un attento Beruatto

1′ Si comincia! Primo pallone toccato dal Pisa, oggi in maglia verde, che nel primo tempo attaccherà verso la Sud