Cremonese (4-3-1-2): Alfonso; Bianchetti, Terranova, Ravanelli, Crescenzi (82′ Valeri); Valzania, Gustafson, Nardi (63′ Buonaiuto); Gaetano (82′ Pinato); Strizzolo (73′ Celar), Ciofani (63′ Ceravolo). Allenatore: Pierpaolo Bisoli.
A disposizione: Volpe, Zaccagno, Fiordaliso, Valeri, Fornasier, Buonaiuto, Ceravolo, Castagnetti, Zortea, Pinato, Celar.
L.R. Vicenza (4-4-2): Perina; Bruscagin, Pasini, Padella, Beruatto; Nalini (45′ Vandeputte), Pontisso (45’+1), Rigoni (78′ Da Riva), Dalmonte; Meggiorini (72′ Longo), Gori (45′ Marotta). Allenatore: Domenico Di Carlo.
A disposizione: Zecchin, Cinelli, Vandeputte, Guerra, Marotta, Barlocco, Longo, Da Riva.
Arbitro: Ivan Robilotta di Sala Consilina, assistenti Mauro Vivenzi di Brescia e Matteo Bottegoni di Terni, quarto uomo Daniele Chiffi di Padova.
Reti: 83′ Padella (VIC)
Note: indisponibili Grandi, Bizzotto, Cappelletti, Zonta, Jallow e Gerardi per positività al Sars-CoV-2. Angoli: 3-4. Ammoniti: Meggiorini, Ravanelli, Beruatto, Marotta. Recupero: primo tempo 4′, secondo tempo 4′.

Secondo tempo:

90’+4 Triplice fischio di Robilotta: finisce qui allo Zini. Vittoria pesantissima per il Lane di Di Carlo, nonostante tutte le difficoltà.

90′ segnalati 4′ di recupero

83′ 1 gol VICENZA la sblocca Padella su corner di Dalmonte. Nell’occasione decisivo il tacco di Da Riva che ha messo fuori causa la difesa grigiorossa e servito Padella sotto rete

83′ espulso il preparatore dei portieri Zuccher per proteste per un fallo di mano (a onor di cronaca inesistente) di una difensore di casa sul cross dalla destra di Dalmonte

82′ 1 sos dentro Pinato per Gaetano e Valeri per Crescenzi

78′ 1 sos dentro Da Riva per Rigoni

73′  1 sos dentro Celar per Strizzolo

72′ 1 sos fuori Meggiorini, dentro Longo.

71′ CREMONESE conclusione da fuori di Gustafson: para Perina

66′ VICENZA conclusione da fuori di Bruscagin: palla alta sopra la traversa

63′ 1 sos doppio cambio per la Cremo: dentro Buonaiuto per Nardi e Ceravolo per Ciofani

53′ 1 giallo ammonito per simulazione Marotta. Nell’occasione sembrava essere netto il tocco di Terranova, ma l’arbitro e l’assistente hanno giudicato diversamente e optato per l’ammonizione del bomber biancorosso

50′ CREMONESE ripartenza veloce della formazione lombarda, viziata da un fallo netto di Crescenzi su Vandeputte non ravvisato dal direttore di gara, che porta Strizzolo a concludere a rete con la punta del piede: l’ex Pordenone non inquadra lo specchio della porta e spedisce sul fondo

46′ CREMONESE destro a giro di Gaetano dal limite dell’area: palla che si spegne sul fondo passando non lontano dal secondo palo della porta di Perina

45′ 1 giallo ammonito Beruatto per una trattenuta vistosa su Valzania. Ennesimo cartellino rimediato in modo goffo da parte del terzino scuola Juve

45′ Si ricomincia! Primo pallone toccato dalla Cremo, che per ora non cambia alcun effettivo a differenza del Vicenza

45′ 1 sos doppio cambio in avvio di ripresa per il Lane: dentro Marotta per Gori e Vandeputte per Nalini

Primo tempo:

Primo tempo sicuramente equilibrato quello dello Zini: nel nebbione tipico della pianura padana, ad emergere sono state le qualità dei singoli che hanno contribuito a vivacizzare una partita altrimenti molto bloccata (complice l’importanza del risultato per entrambe le squadre). Ai punti leggermente meglio il Vicenza che, con i suoi elementi offensivi, è arrivato spesso a creare qualche grattacapo all’estremo difensore di casa.
Positiva anche la prestazione dello sfortunato Pontisso, costretto ad uscire per una distorsione al ginocchio sul finire di primo tempo.

45’+5 CREMONESE a tempo ampiamente scaduto, sugli sviluppi di un piazzato di Gaetano, ci prova Terranova in rovesciata (complice un’uscita insicura di Perina): palla che termina sul fondo e duplice fischio del direttore di gara

45’+4 VICENZA sassata dal limite dell’area di Meggiorini: palla che non passa lontana dall’incrocio dei pali

45’+1 1 sos non ce la fa Pontisso: al suo posto entra Cinelli

45′ segnalati 4′ di recupero

43′ a terra Pontisso, procuratosi una distorsione al ginocchio in occasione di un contrasto con Nardi

41′ VICENZA grande riflesso di Alfonso sulla conclusione potente e angolata di prima intenzione di Gori da posizione defilata al limite dell’area piccola: prima grossa occasione da gol per i biancorossi di Di Carlo

39′ VICENZA girata al volo di Meggiorini su cross interessante di Bruscagin: l’ex Chievo, leggermente sbilanciato da Ravanelli, spedisce sul fondo alzandola sopra la traversa

38′ espulso Magalini per proteste nei confronti del direttore di gara

37′ 1 giallo ammonito Ravanelli per un fallo tattico atto a spezzare il tentativo di ripartenza in velocità di Dalmonte

32′ CREMONESE calcio di punizione dal lato destro del campo: cross di Gaetano verso il centro dell’area, interviene Dalmonte a spazzare e a porre fine all’azione

28′ 1 giallo ammonito Meggiorini per una spinta su Gustafson all’altezza del cerchio di centrocampo. Curiosa la scelta dell’arbitro, che ha ammonito giustamente l’ex Chievo ma che in un’occasione simile in precedenza aveva graziato Valzania per un fallo tattico su Nalini

25′ CREMONESE ci prova Ciofani dal limite dell’area: l’ex Frosinone chiude troppo il destro e ne esce una conclusione troppo angolata che si spegne sul fondo

24′ VICENZA sugli sviluppi del corner guadagnato da Nalini, Pontisso coglie un pallone vagante al limite dell’area e scarica una conclusione potente che fa la barba al palo della porta di Alfonso

23′ VICENZA tiro-cross di Nalini deviato in corner da un difensore: primo tiro dalla bandierina del match per i biancorossi.

21′ CREMONESE conclusione dal limite di Gaetano deviata in angolo dall’intervento di Padella

18′ VICENZA ci prova Meggiorini col mancino da fuori area: conclusione centrale non particolarmente forte che risulta essere un passaggio ad Alfonso, che blocca senza particolari problemi

16′ VICENZA cross mal calibrato di Bruscagin: palla tra le braccia di Alfonso

15′ a terra Nalini per una botta alla schiena dovuta a un contrasto subito a centrocampo. Nessun problema per lui, che può continuare la sua partita dopo l’intervento dei sanitari

10′ CREMONESE punizione da posizione centrale pochi metri fuori dall’area di rigore: batte Gaetano direttamente sulla barriera. L’azione viene poi interrotta per permettere i soccorsi a Meggiorini, colpito in faccia dalla conclusione del trequartista scuola Napoli

6′ VICENZA conclusione completamente fuori misura di Pontisso: palla alta che termina in curva

5′ CREMONESE prima occasione del match per i padroni di casa: traversone basso di Bianchetti verso il centro dell’area, Ciofani anticipa Pasini e calcia di prima intenzione verso la porta di Perina. Ne esce una conclusione debole che sfila sul fondo a fil di palo

1′ Si comincia! Primo pallone toccato dal Lane che, in questo primo tempo, attaccherà dando le spalle alla Sud

Tutto pronto per l’inizio della partita: Cremonese in campo con la tradizionale divisa grigiorossa a strisce verticali strette, Lane in divisa nera con inserti biancorossi.