Erano attesi per oggi i risultati dei tamponi a cui, nei giorni scorsi, era stato sottoposto il gruppo biancorosso, come da protocolli prestabiliti, dopo le recenti positività emerse di cinque giocatori della prima squadra (Grandi, Cappelletti, Zonta, Jallow e Bizzotto).
Le notizie arrivate purtroppo non sono per nulla confortanti visto altri cinque biancorossi più due membri dello staff sono risultati positivi.
Limitatamente alla squadra quindi sono ad oggi dieci i giocatori che dovranno sottoporsi a isolamento domiciliare. Particolarmente colpito il reparto difensivo che vede sei giocatori su sette indisponibilii (mentre Ierardi era già fuori causa per il noto problema di ernia discale). con un solo portiere arruolabile.

Questo il comunicato ufficiale comparso sul sito del L.R. Vicenza:

La società LR Vicenza comunica che dai tamponi molecolari effettuati lunedì nell’ambito dei controlli previsti dal protocollo in vigore, sono emerse le positività al COVID-19 dei calciatori Luca Barlocco, Pietro Beruatto, Matteo Bruscagin, Stefano Giacomelli ed Emanuele Padella oltre che di due membri dello staff che si aggiungono dunque a quanti già comunicati in precedenza.

Tutti i tesserati si trovano in isolamento domiciliare di concerto con l’AULSS 8 Berica.

Il restante gruppo squadra sarà sottoposto a nuovi tamponi nella giornata di oggi, mercoledì 11 novembre, come da protocollo vigente. La seduta di allenamento prevista nella giornata odierna è stata annullata.