E’ morto poche ore fa Ernesto Galli, il numero 1 del Real Vicenza guidato da G.B. Fabbri. Aveva 75 anni e ai colori biancorossi ha dedicato gran parte della sua vita sportiva. Dopo aver appeso i guanti al chiodo, anche se in verità non li ha mai indossati perché preferiva parare a mani nude, è stato allenatore del Vicenza prima di diventare vice di Giorgi, Ulivieri, Guidolin e Reja dedicandosi anche alla preparazione dei portieri. Uomo di poche parole ma di grande valore, è stata una figura importante all’interno della società contribuendo ai successi del Vicenza soprattutto durante la gestione del presidente Pieraldo Dalle Carbonare.

Anche biancorossi.net porge le più sentite condoglianze ai famigliari e a tutte le persone che volevano bene ad Ernesto.

 

(foto archivio del giornale di Vicenza)