Nel mercato mai dire mai, con la consapevolezza che può accadere di tutto. Un’altra conferma di questo si è avuta oggi quando poco prima delle 16 il sito della Cavese 1919 ha ufficializzato l’arrivo di Federico Scoppa dal club berico. E non ci sarebbe niente di strano se non fosse che il centrocampista argentino ha trovato l’accordo con il club berico per la rescissione del contratto presso gli uffici di via Schio oltre un’ora dopo. Sì, perchè nonostante le smentite di un sito padovano che segue la squadra biancorossa dal divano di casa, come abbiamo spiegato più volte, Scoppa, che raggiungerà domani Cava dei Tirreni, se ne sarebbe andato da Vicenza solo dopo aver definito la rescissione del contratto con il club berico. Intesa, come detto, trovata oltre un’ora dopo l’ufficialità del trasferimento pubblicata dalla società campana, ma probabilmente a Cava dei Tirreni sapevano già come sarebbe andata a finire …