È proseguita con una seduta pomeridiana presso il “Comunale” di Caldogno la preparazione dei biancorossi in vista della trasferta di Pisa in programma sabato. In campo, agli ordini di mister Di Carlo, erano presenti in 23 in quanto Jallow, Da Riva e Ierardi sono rimasti a Capovilla a lavorare in palestra. Preoccupano un po’ le condizioni dell’ex atalantino che ha concluso ieri l’allenamento prima dei compagni e oggi lamentava un affaticamento muscolare che verrà valutato più approfonditamente nelle prossime ore.

A Caldogno il resto del gruppo si è messo a disposizione di Di Carlo che ha preso atto delle buone condizioni di Cappelletti, Dalmonte, Giacomelli e Zonta che hanno dimostrato di aver superato i rispettivi acciacchi. Di Carlo ha impostato l’allenamento sul lavoro basato sulla tecnica con la palla, e chiedendo ai suoi intensità e massima applicazione. La seduta si è conclusa con una serie di partitelle a ranghi misti su campo ridotto in cui Di Carlo ha ruotato tutta la rosa. Domani la preparazione proseguirà con una seduta a Rettorgole in cui probabilmente si capirà di più sull’undici che scenderà in campo a Pisa dal primo minuto.