L.R. Vicenza (4-3-3): Grandi; Bruscagin, Padella, Valentini, Beruatto; Zonta (79′ Cinelli), Rigoni (62′ Pontisso), Agazzi; Vandeputte (79′ Lanzafame), Meggiorini (76′ Longo), Nalini (62′ Giacomelli).
A disposizione: Perina, Gori, Pasini, Cappelletti, Barlocco, Da Riva, Jallow. Allenatore: Domenico Di Carlo.
Cittadella (4-3-1-2): Kastrati; Ghiringhelli, Perticone, Adorni, Donnarumma; Proia (79′ D’Urso), Iori (74′ Pavan), Branca (74′ Gargiulo); Vita (64′ Rosafio); Ogunseye (64′ Beretta), Tsadjout.
A disposizione: Petre, Maniero, Benedetti, Camigliano, Tavernelli, Smajlaj, Mastrantonio. Allenatore: Roberto Venturato.
Arbitro: sig. Lorenzo Maggioni di Lecco, assistenti Manuel Robilotta di Sala Consilina e Vittorio Di Gioia di Modena, quarto ufficiale Daniele Paterna di Teramo.
Reti: 20′ Nalini (VIC)
Note: angoli: 4-7. Ammoniti: Meggiorini, Adorni, Rigoni, Vandeputte, Grandi. Recupero: primo tempo nessuno, secondo tempo 5′.

Secondo tempo:

90’+6 Triplice fischio di Maggioni di Lecco: il Vicenza vince 1-0 al termine di una partita soffertissima. Tre punti d’oro per i ragazzi di Di Carlo, che grazie a una solida prestazione difensiva vincono una sfida in cui il Cittadella, per la qualità del gioco espresso e il marcato predominio territoriale nella ripresa, avrebbe sicuramente meritato quantomeno il pareggio. Con questa vittoria il Lane sale a quota 41 punti, e ora a meno di un crollo verticale nelle ultime sette partite, la salvezza è una pura e semplice questione di matematica.

90’+5 1 giallo ammonito Grandi per perdita di tempo

90’+4 clamorosa occasione da gol a tu per tu con il portiere sprecata da Longo: un errore che francamente non sarebbe giustificabile nemmeno se stessimo parlando di formazioni giovanili.

90’+2 a terra per crampi Padella, autore di una prestazione monumentale in cui ha completamente annichilito i vari attaccanti granata alternatisi al centro del reparto offensivo nel corso del match

90’+1 CITTADELLA brividi per una mezza papera di Grandi che a momenti capitolava sulla conclusione dalla lunghissima distanza di Tsadjout: parata in due tempi per l’estremo difensore biancorosso, ma che brividi per il pubblico presente

90′ segnalati 5′ di recupero

87′ CITTADELLA tira giù la saracinesca Grandi sulla conclusione potente e angolata da posizione defilata di Tsadjout: palla in corner e intervento salvarisultato del’estremo difensore biancorosso

85′ VICENZA combinazione palla a terra in area di rigore tra Lanzafame e Cinelli che smarca al tiro il centravanti biancorosso: Kastrati ci mette i guantoni e rimette verso il centro dell’area dove per poco il pallone non capita nuovamente sui piedi di un giocatore biancorosso, pronto a battere a rete a portiere battuto

83′ VICENZA punizione dalla trequarti destra del campo scodellata da Giacomelli verso il centro dell’area: purtroppo per i biancorossi nessun giocatore del Vicenza riesce ad agganciare il pallone e la palla sfila verso la linea del fallo laterale, venendo recuperata da Ghiringhelli

79′ 1 sos ultimi cambi da ambo le parti: dentro Lanzafame e Cinelli per Vandeputte e Zonta nel Vicenza, dentro D’Urso per Proia nel Cittadella.

76′ 1 sos fuori Meggiorini, dentro Longo

74′ 1 sos doppio cambio in casa Cittadella: dentro Pavan e Gargiulo per Iori e Branca

73′ a terra Bruscagin a seguito di un contasto con Iori: brutta botta per il terzino biancorosso che è costretto ad uscire momentaneamente dal campo.

70′ VICENZA ci prova Beruatto con un destro a giro dal limite dell’area che si spegne sul fondo passando poco a lato del palo più lontano della porta di Kastrati

68′ VICENZA contropiede biancorosso iniziato da un rimpallo fortunato all’altezza del cerchio di centrocampo. Meggiorini vede Beruatto proporsi in profondità sulla fascia e lo serve, il terzino bianconero crossa rasoterra verso il limite dell’area per l’accorrente Vandeputte che calcia rasoterra di prima intenzione non inquadrando lo specchio della porta

64′ 1 sos doppio cambio anche nel Cittadella: fuori Vita e Ogunseye, dentro Rosafio e Beretta.

62′ 1 sos doppio cambio nel Lanerossi Vicenza: dentro Pontisso e Giacomelli, fuori Rigoni e Nalini

60′ 1 giallo ammonito Vandeputte per un intervento a centrocampo su Branca. Diffidato, salterà anche lui il match contro l’Ascoli.

60′ VICENZA bel triangolo palla a terra al limite dell’area tra Meggiorini e Agazzi: l’ex Chievo mette un pallone verso il centro dell’area dalla linea di fondo campo, ma sfortunatamente non trova nessun compagno a raccogliere l’invito facendo così sfumare l’azione offensiva dei biancorossi

58′ gioco temporaneamente fermo per permettere i soccorsi a Padella, rimasto a terra a seguito di un colpo alla testa subito in occasione di un contrasto con un attaccante granata. Tutto ok per il centrale biancorosso, che riprende regolarmente il gioco.

54′ CITTADELLA Bruscagin stende Ogunseye al limite dell’area di rigore sul lato sinistro del campo: calcio di punizione da posizione pericolosa per i granata. Vita va con la conclusione a giro a scavalcare la barriera, ma il pallone non si abbassa a sufficienza per inquadrare lo specchio della porta: palla sul fondo.

49′ VICENZA combinazione al limite dell’area di rigore tra Nalini e Meggiorini: l’ex Chievo si porta palla sul sinistro e calcia rasoterra dal limite trovando l’attenta opposizione di Kastrati

45′ Si ricomincia! Primo pallone toccato dai granata, che in questa seconda frazione attaccheranno verso la Nord

Primo tempo:

45′ Finisce qui, senza recupero, la prima frazione di gioco. Vicenza che ha avuto qualche buona occasione, soprattutto nella prima metà del primo tempo, in cui la vivacità di Nalini e in generale della catena di sinistra sono riuscite a mettere in difficoltà la retroguardia ospite. Il Citta si è fatto preferire nella seconda metà di frazione, dove grazie alla qualità del palleggio e alle folate degli esterni (Vita su tutti) la formazione di Venturato ha creato non pochi grattacapi ai ragazzi di Di Carlo.

42′ VICENZA punizione da distanza notevole di Vandeputte: la potente conclusione rasoterra del fantasista belga viene deviata in corner dalla deviazione di un difensore granata

40′ CITTADELLA traversone dalla sinistra rimesso in mezzo da Vita: Proia prova la rovesciata ma l’azione viene interrotta per gioco pericoloso dello stesso centrocampista ex Bassano

31′ CITTADELLA punizione calciata verso il centro dell’area di rigore da Vita, Grandi smanaccia sui piedi di Iori che, da posizione decentrata all’interno dell’area di rigore, calcia tra le mani dello stesso portiere biancorosso.

30′ 1 giallo ammonito Rigoni per un intervento sulla trequarti difensiva su Vita

28′ CITTADELLA altra punizione dalla trequarti campo da posizione centrale, questa volta qualche metro più indietro rispetto alla precedente. Vita prova lo schema, ma la trama di passaggi della formazione padovana viene disinnescata senza troppi patemi dalla retroguardia biancorossa.

26′ CITTADELLA punizione da posizione centrale sulla trequarti campo. Calcia Vita di seconda intenzione, senza però inquadrare lo specchio della porta: palla in Curva Sud.

23′ 1 giallo ammonito Adorni per un intervento a centrocampo su Meggiorini

22′ 1 giallo ammonito Meggiorini per un intervento a centrocampo su Perticone: diffidato, salterà la sfida di Pasquetta contro l’Ascoli

20′ 1 golVICENZA calcio di punizione dalla trequarti sinistra del campo causato da un intervento di Perticone su Nalini: sul pallone va Beruatto, che mette un cross all’altezza del secondo palo. Valentini recepisce l’invito del terzino scuola Juve e mette il pallone verso il centro dell’area dove Nalini si avventa sul pallone e scarica sul fondo della rete con un destro a mezza altezza di prima intenzione.

17′ CITTADELLA corner di Branca battuto al centro dell’area dove interviene Ogunseye con un colpo di testa potente che passa di poco alto sopra la traversa di Grandi: palla sul fondo

15′ CITTADELLA cross teso di Donnarumma per la testa di Tsadjout: l’attaccante scuola Milan sfiora soltanto di testa graziando così una difesa biancorossa apparsa un po’ in difficoltà sulle folate degli esterni granata in questo inizio di match

11′ VICENZA conclusione rasoterra dal limite di Meggiorini deviata in corner dall’intervento di un difensore. Primo tiro dalla bandierina del match.

4′ VICENZA primo squillo del match: cross a rientrare di Agazzi per il colpo di testa di Meggiorini. L’angolazione c’è, la potenza meno: parata facile per Kastrati

1′ Si comincia! Primo pallone mosso dai biancorossi, che in questo primo tempo attaccheranno spalle alla Sud

Scendono in questo momento in campo le squadre: Cittadella in divisa gialla da trasferta, Lane in tradizionale tenuta biancorossa.