Con il successo casalingo per 4-1 nello scontro al vertice della 32^ giornata del girone C della Serie C contro l’Avellino, la Ternana di mister Lucarelli ha matematicamente vinto il campionato conquistando il ritorno in Serie B a tre anni di distanza dalla retrocessione avvenuta al termine della stagione 2017/2018.
La formazione rossoverde ha letteralmente annichilito la concorrenza nel corso di un campionato dominato dall’inizio alla fine: impressionanti i numeri delle Fere, capaci di conquistare 25 vittorie, 6 pareggi e una sola sconfitta (il 2-1 patito sul campo del Catanzaro alla 27^ giornata), un rendimento reso possibile da un attacco atomico (80 reti segnate), nonché di una difesa particolarmente solida (24 reti subite).