Ascoli (4-3-1-2): Leali, Pucino, Brosco, Avlonitis, Kragl; Eramo, Buchel (77′ Parigini), Caligara (45′ Saric); Sabiri; Dionisi, Bidaoui (77′ Danzi). A disposizione: Sarr, D’Orazio, Cangiano, Quaranta, Mosti, Pinna, Cacciatore, Simeri, Bajic. Allenatore: Sottil.

L.R. Vicenza (4-3-1-2): Grandi, Cappelletti, Padella, Valentini, Beruatto; Agazzi, Pontisso, Cinelli (63′ Mancini); Giacomelli (72′ Da Riva); Jallow (72′ Gori), Longo (50′ Longo). A disposizione: Perina, Zonta, Pasini, Bruscagin, Ierardi, Barlocco, Rigoni, Dalmonte. Allenatore: Di Carlo.

Rete: 60′ Dionisi, 82′ Sabiri, 90+5 Gori

Arbitro: Luca Massimi della sezione di Termoli; assistenti: Costanzo e Liberti; quarto uomo: Marini.

Note: ammoniti Caligara, Buchel, Parigini (AC), Jallow, Valentini (LRV). Angoli: 7-2. Recuperi: 2′ pt, 5′ st.

SECONDO TEMPO

90+6 termina il match

90+5 GOL VICENZA! Zampata vincente di Gori che raccoglie il suggerimento di Da Riva

90+4 VICENZA ammonito Pontisso

90+3 VICENZA allontanato dalla panchina il preparatore Riela

91+2 VICENZA pallone in mezzo di Pontisso, Cappelletti e Gori si ostacolano e l’occasione sfuma

90+1: ammonito Pucino

90′ cinque minuti di recupero

86′ VICENZA ammonito Valentini

85′ ASCOLI giallo per Parigini

82′ RADDOPPIO ASCOLI. Dagli sviluppi di un corner di Kragl, Sabiri testa insacca la rete del 2-0. Nell’occasione, imperfetta l’uscita di Grandi che favorisce il colpo di testa del giocatore dell’Ascoli

77′ ASCOLI entrano Danzi e Parigini, escono Bidaoui e Buchel

72′ VICENZA escono Jallow e Giacomelli, entrano Gori e Da Riva. Dalla panchina biancorossa si intuisce un malinteso nell’occasione del cambio che ha visto l’entrata del centrocampista: sarebbe dovuto uscire Agazzi, non Giacomelli.

63′ VICENZA esce Cinelli, entra il giovane Mancini

60′ GOL ASCOLI. Dionisi, servito da Sabiri, sembra perdere il tempo ma, con due tocchi, elude Beruatto e rifila una conclusione potente sotto la traversa

55′ VICENZA angolo di Giacomelli invitante per il colpo di testa di Valentini che termina oltre la traversa

52′ ASCOLI Saric suggerisce per Pucino che scarica un destro sul secondo palo, palla a lato

50′ VICENZA fa il suo ingresso Nalini, lascia il campo Longo

ore 16.05: inizia il secondo tempo

ASCOLI entra Saric, esce Caligara

PRIMO TEMPO

45+2 termina a reti bianche la prima frazione di gioco

45′ due minuti di recupero

44′ VICENZA suggerimento di Giacomelli per lo scatto di Jallow, la conclusione viene bloccata da Leali

42′ ASCOLI ammonito Buchel

38′ VICENZA ammonito Jallow, salterà la prossima partita

35′ VICENZA cross di Giacomelli raccolto al volo da Jallow, la conclusione attraversa tutta l’area

24′ ASCOLI la conclusione da fuori di Kragl viene deviata, finendo tra i piedi di Bidaoui che calcia da buona posizione, Grandi è attento

23′ ASCOLI Bidaoui rientra sul destro e tenta la conclusione sul secondo palo, palla che scivola in fallo laterale

18′ ASCOLI la punizione di Sabiri viene respinta dalla barriera, la palla arriva sui piedi di Kragl che prova il sinistro: conclusione centrale, blocca Grandi

14′ ASCOLI ci prova Buchel dalla distanza, palla di molto oltre la traversa

11′ ASCOLI ammonito Caligara, intervento in ritardo su Agazzi

8′ VICENZA Jallow, dalla sinistra, cerca di sorprendere Leali sul primo palo: il portiere dell’Ascoli fa sua la sfera

5′ VICENZA cross di Jallow al centro, l’intervento scomposto di Eramo mette in difficoltà Leali che non riesce a evitare l’angolo. Dagli sviluppi del corner, l’occasione biancorossa con il colpo di testa di Padella che termina di pochissimo sopra la traversa

ore 15: comincia il match! L.R. Vicenza in completo bianco, con dettagli rossi. Ascoli con la classica maglia bianconera, accompagnata da calzettoni rossi.

PRE PARTITA

Con la squalifica di Meggiorini e Vandeputte, e l’infortunato Lanzafame, Mimmo Di Carlo ha scelto di affidare una maglia da titolare a Longo e Jallow, supportati da Giacomelli. In mediana spazio a Pontisso, affiancato da Agazzi e Cinelli. Davanti a Grandi confermati Padella e Valentini, con Cappelletti e Beruatto esterni di difesa.