bombardiniOtto giornate di squalifica, ammonizione e 1.500 euro di ammenda. Questa la maxi-sanzione inflitta dal giudice sportivo a Davide Bombardini (nella foto). Il centrocampista dell’Albinoleffe, espulso nel match di Portogruaro, è stato punito “per avere, al 44′ del secondo tempo, censurato una decisione arbitrale, appoggiato entrambe le mani sul petto del direttore di gara e lo sospingeva con veemenza . si legge nella nota -; quindi, all’atto della notifica del provvedimento disciplinare di espulsione, gli rivolgeva reiterate locuzioni ingiuriose”. Due giornate di stop anche per un altro giocatore dell’Albinoleffe, Mehmet Hetemaj, per aver “colpito con un calcio un avversario che si trovava al suolo”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui