Ravenna (3-5-2) Venturi; Boccacini, Jidayi, Lelj; Eleuteri, Papa, Esposito (52′ Martorelli), Maleh, Barzaghi (45′ Bresciani); Galuppini (55′ Raffini), Nocciolini (83′ Ronchi).
A disp. Spurio, Ronchi, Bresciani, Selleri, Martorelli, Scatozza, Gudjohnsen, Siani, Raffini, Trovade, Sabbia. All. Foschi
L.R. Vicenza (4-3-1-2) Grandi; Salviato, Pasini, Bizzotto, Stevanin (73′ Martin); Nicolò Bianchi (66′ Laurenti), Cinelli, Zonta (59′ Pontisso); Curcio (66′ Maistrello); Guerra (73′ Arma), Giacomelli.
A disp. Albertazzi, Bonetto, Davide Bianchi, Mantovani, Martin, Bovo, Pontisso, Laurenti, Gashi, Zarpellon, Arma, Maistrello. All. Colella
Arbitro: Francesco Meraviglia della sezione di Pistoia, assistenti Dario Garzelli della sezione di Livorno e Gabriele Nuzzi della sezione di Valdarno.
Reti:20′ Guerra (VI), 32′ Nocciolini (RA)
Note: campo pesante per la pioggia intensa, circa 800 spettatori ospiti presenti. Angoli: 1-9. Ammoniti: Jidayi, Giacomelli, Cinelli, Bizzotto, Maleh, espulso Eleuteri. Recuperi: primo tempo nessuno, secondo tempo 5 minuti.

Secondo tempo:

90’+5 Finisce qui la stagione del Vicenza. I ragazzi di Colella ci hanno provato ma contro la solida fase difensiva giallorossa, aiutata dal campo pesante, c’è stato poco da fare. Grande rammarico per i biancorossi che escono dai playoff al primo turno.

90’+5 VICENZA ultimo corner del match: dentro anche Grandi

Ultimi sprazzi di match: Ravenna ormai al turno successivo

90’+2 RAVENNA ci prova Martorelli dalla distanza vedendo Grandi fuori dai pali

90’+1 Raffini stende con le cattive Pasini

90′ Cinque minuti di recupero

90′ VICENZA Pontisso prova la staffilata da fuori ma abbatte Jidayi

88′ 1 rossorosso diretto per Eleuteri, probabilmente dovuto a proteste eccessive nei confronti della decisione dell’arbitro di assegnare un calcio di punizione a favore dei biancorossi

88′ VICENZA ci prova Laurenti da fuori sugli sviluppi di un calcio d’angolo: corpo all’indietro e palla alta sopra la traversa

Forcing disperato e confusionario del Vicenza in questo finale: serve un gol per passare il turno

Sempre meno speranze per i biancorossi

84′ RAVENNA scivolata completamente fuori tempo di Maistrello su Raffini, l’arbitro lo grazia

83′ 1 sosfuori Nocciolini, dentro Ronchi. Si copre la squadra di casa togliendo un attaccante e mettendo un difensore

80′ RAVENNA punizione dal limite dell’area per i giallorossi: va Papa col destro velenoso ma Grandi c’è

76′ VICENZA ci prova di prima intenzione Pontisso col dx da fuori area, palla che sfila sul fondo

73′ 1 sosout Guerra e Stevanin, dentro Arma e Martin

69′ VICENZA sul corner di Giacomelli Laurenti prolunga di testa per Guerra che di testa colpisce a botta sicura. Venturi compie un autentico miracolo con un colpo di reni sulla linea di porta e nega un meritato vantaggio ai biancorossi

68′ VICENZA cross di Stevanin deviato in corner

66′ 1 sosfuori Curcio e Bianchi, dentro Maistrello e Laurenti

65′ VICENZA bellissima punizione da posizione centrale di Giacomelli che scavalca la barriera e si abbassa verso l’angolino ma Venturi risponde presente

63′ ammonito Maleh per un’entratacci ai danni di Cinelli

62′ VICENZA bel filtrante di Guerra per Giacomelli. Il gioco viene fermato con il 10 lanciato a rete per un fuorigioco dubbio

61′ ammonito Bizzotto per aver steso Raffini che, grazie ad un errore nel controllo da parte del centrale biancorosso, si stava involando a rete

59′ 1 sosprimo cambio per Colella: dentro Pontisso, fuori Zonta

56′ VICENZA punizione che è quasi un corner corto dalla sx per Giacomelli: palla scodellata sul secondo palo ma azione interrotta per un fallo di Pasini sul portiere di casa Venturi

55′ 1 sosout Galuppini, dentro Raffini

53′ VICENZA ci prova a sorpresa con la conclusione da fuori Cinelli: palla poco distante dal palo

52′ 1 sosout Esposito, dentro Martorelli

46′ VICENZA ci prova Giacomelli col destro a giro dall’interno dell’area sugli sviluppi di un corner: palla sul fondo

45′ Si riparte col Vicenza che attaccherà sotto la curva riservata ai propri tifosi

45′ 1 sosout Barzaghi, dentro Bresciani

Primo tempo:

45′ duplice fischio di Meraviglia. I biancorossi si sono fatti sorprendere da Nocciolini e hanno vanificato quella che fino a quel momento era una buona prestazione. L’1-1 vorrebbe dire eliminazione dei biancorossi dal tabellone playoff.

36′ VICENZA punizione da posizione centrale ma distante dall’area per Giacomelli: il 10 scodella al centro dell’area ma nessuno trova l’aggancio del pallone che termina quindi sul fondo

34′ VICENZA sul cross dalla dx di Salviato esce male Venturi che mette palla sui piedi di Giacomelli il quale, non aspettandosi il pallone, calcia d’istinto non inquadrando la porta

32′ 1 golRAVENNA cross teso dalla sx di Galuppini, Nocciolini taglia alle spalle dei due centrali e anticipa tutti mettendola dentro in spaccata

28′ Cinelli ferma con le cattive una ripartenza di Eleuteri e rimedia il cartellino giallo

22′ VICENZA ci prova Giacomelli col destro a giro dal limite dell’area, palla deviata da un difensore e facile preda di Venturi

20′ 1 golVICENZA Stevanin va sul fondo e mette un cross sul primo palo dove Guerra è abile ad anticipare di testa Barzaghi e battere Venturi

17′ VICENZA traversone basso di Curcio da dx, Zonta cicca la conclusione e lascia sfilare la palla che arriva a Bianchi. L’ex Novara conclude di prima ma il tiro non è né angolato né potente ed è facile preda di Venturi.

15′ ammonito Giacomelli. Grave ingenuità del 10 biancorosso che trattiene un avversario per evitare la ripartenza del Ravenna dopo aver perso palla su un calcio di punizione a favore

12′ ammonito Jidayi per aver fermato fallosamente il rinvio di Grandi

8′ RAVENNA conclude sull’esterno della rete con il mancino dall’interno dell’area di rigore Galuppini: primo squillo della formazione di casa

6′ VICENZA conclusione da fuori di Cinelli deviata in angolo da un difensore

3′ VICENZA prima occasione col cross di Zonta per Guerra che stoppa la palla al centro dell’area, si gira e conclude a lato della porta di Venturi

1′ Fischio d’inizio di Meraviglia: primo pallone toccato dai padroni di casa che, nel primo tempo, attaccheranno sotto il settore ospiti

In questo momento fanno il loro ingresso in campo le due squadre: Ravenna in divisa rossa con inserti gialli, Vicenza in maglia nera con dettagli bianchi.

Prepartita:
Il giorno del giudizio è arrivato: dopo 38 giornate di regular season è finalmente arrivato il tempo degli spareggi per la promozione in Serie B. Il Vicenza, ottavo in classifica, giocherà a partire dal primo turno in cui affronterà allo Stadio Benelli il Ravenna. In prevendita sono stati venduti circa 800 biglietti per i tifosi ospiti e 400 per quelli di casa, un dato che certifica come ancora una volta i ragazzi di Colella potranno godere del sostegno del proprio pubblico quasi come giocassero in casa. Unici assenti di oggi il ravennate Pellizzari e il biancorosso Tronco, tutti gli altri sono a disposizione e quindi i due mister schiereranno le migliori formazioni possibili. Giallorossi in campo dunque col 3-5-2 classico con gli esperti Jidayi e Lelj a comandare la difesa, il giovane Esposito in cabina di regia e il tandem Galuppini-Nocciolini in attacco. Vicenza che risponde con il solito 4-3-1-2 con la coppia Guerra-Giacomelli in attacco supportati da Curcio.