Oralee Clinica Dentale Vicenza
PRIMO-PIANO

Coppa Italia Serie C: Padova-L.R. Vicenza 1-4 (sedicesimi di finale)

0
5976

Padova (3-4-3): Galli; Andelkovic, Capelli, Lovato (55′ Kresic); Sylla, Serena (69′ Buglio), Castiglia, Daffara; Pesenti (69′ Piovanello), Gabionetta (55′ Mokulu), Bunino (45′ Germano). Allenatore: Salvatore Sullo
A disposizione: Minelli, Kresic, Pelagatti, Rondanini, Mandorlini, Germano, Buglio, Cherif, Mokulu, Piovanello, Soleri, Santini.
L.R. Vicenza (4-4-2): Albertazzi; Bianchi, Pasini, Bizzotto, Liviero; Zarpellon (75′ Bonetto), Zonta, Emmanuello, Giacomelli; Saraniti (75′ Tronco), Arma. Allenatore: Domenico Di Carlo
A disposizione: Pizzignacco, Grandi, Cinelli, Bruscagin, Guerra, Marotta, Tronco, Bonetto, Cappelletti, Barlocco, Vandeputte.
Arbitro: Andrea Colombo di Como, assistenti Dario Garzelli di Livorno e Gabriele Nuzzi di Valdarno
Reti: 15′ Arma (VI), 31′ Bianchi (VI), 40′ Liviero (VI), 46′ Germano (PD), 58′ Zarpellon (VI)
Note: 210 tifosi biancorossi presenti. Angoli: 4-3. Ammoniti Bianchi, Andelkovic, Pasini, Zarpellon, Germano, Castiglia. Recupero: primo tempo nessuno, secondo tempo 2′.

Secondo tempo:

90’+2 Triplice fischio di Colombo: termina con un netto 4-1 in favore del Lane il match dell’Euganeo. Decisiva ai fini del risultato la superiorità netta nella prima frazione dei biancorossi di Di Carlo, che negli ottavi affronterà la vincente di Virtus Verona-Triestina.
Per entrambe le formazioni testa ai big match di Domenica: Vicenza impegnato nel derby triveneto del Rocco contro la Triestina e Padova impegnato all’Euganeo col Sudtirol terzo in classifica.

90′ Due minuti di recupero

88′ PADOVA ci prova Buglio col mancino su punizione: palla alta sopra la traversa

87′ PADOVA punizione dal limite dell’area per i padroni di casa a causa di un intervento irruento di Bizzotto su Piovanello

85′ 1 giallo ammonito anche Castiglia per l’ennesimo fallo su Giacomelli

83′ VICENZA ci prova Jack su punizione, palla alta sopra la traversa

82′ 1 giallo ammonito anche l’autore dell’unico gol biancoscudato Germano per una trattenuta vistosa ai danni di Giacomelli

80′ VICENZA lancio di Zonta per Arma sul filo del fuorigioco: l’attaccante lascia sfilare pensando di essere in posizione irregolare ma il segnalinee non evidenzia alcuna irregolarità. Occasione persa dall’attaccante marocchino per arrotondare il punteggio

77′ PADOVA cross teso di Germano dalla dx che attraversa tutta l’area senza trovare alcuna deviazione amica

Con i cambi di Di Carlo, Bianchi avanza a centrocampo nella posizione di ala destra mentre Tronco va a disporsi accanto ad Arma

75′ 1 sos primi cambi per Di Carlo: fuori Zarpellon per Bonetto e Saraniti per Tronco

74′ PADOVA intervento d’istinto di Albertazzi che nega la gioia del gol a Mokulu

73′ Il Padova finirà la partita in 10 a causa di un infortunio occorso a Sylla che gli impedisce di rientrare in campo. Cambi esauriti per i biancoscudati, che sono quindi impossibilitati a sostituire il giovane giunto in prestito dal Lens, squadra francese di proprietà del presidente del Padova Oughurlian

72′ PADOVA bel colpo di testa di Kresic su cui interviene non senza qualche difficoltà Albertazzi che blocca a terra

69′ 1 sos esaurisce i cambi Sullo inserendo Buglio al posto di Serena e Piovanello al posto di Pesenti

67′ PADOVA ottima uscita di Albertazzi che anticipa Pesenti su un filtrante alto da parte di un compagno

66′ PADOVA inserimento di Luca Castiglia sul cross dalla destra di Germano: l’ex biancorosso prova la deviazione al volo ma non centra la porta

60′ 1 giallo ammonito Valigi (vice di Di Carlo) in panchina

58′ VICENZA Poker del Lane con Zarpellon! Su calcio d’angolo battuto da Giacomelli Bizzotto prima devia verso la porta con la testa, poi si ritrova la palla sui piedi e serve il giovane fantasista biancorosso al centro dell’area, il quale non si fa pregare e scarica in rete il 4-1

57′ VICENZA errore nel controllo del pallone da parte di Andelkovic che regala corner al Lane

55′ 1 sos doppio cambio nel Padova: dentro Mokulu per Gabionetta e Kresic per Lovato

54′ PADOVA la punizione di Serena viene deviata in angolo. Sugli sviluppi del corner la formazione biancoscudata non capitalizza e l’azione termina

53′ 1 giallo ammonito anche Zarpellon per fallo su Castiglia che stava puntando l’area per vie centrali. Punizione da posizione interessante che verrà battuta da Serena

52′ VICENZA bella combinazione tra Liviero e Giacomelli sulla fascia che porta l’ex terzino del Fano a un tiro-cross che per poco non si insacca in rete e termina sul fondo a file di palo

47′ 1 giallo ammonito Pasini per una gomitata rifilata a centrocampo a Pesenti

46′ PADOVA Eurogol dalla distanza del neo entrato Germano. Biancoscudati che accorciano le distanze.

45′ Ricomincia il match: primo pallone toccato dal Lane

45′ 1 sos cambio nel Padova: dentro Germano, fuori Bunino. Sullo torna al 3-5-2 usato fino ad ora in Campionato

Rientrano in campo in questo momento le due squadre, pronte ad affontare il secondo tempo

Primo tempo:

45′ Finisce senza recupero il primo tempo. Partita giocata a ritmi blandi da entrambe le squadre, ma a parità di ritmo il Vicenza ci ha messo molta più voglia nel costruire l’azione e nel provare a vincerla. Netta la differenza di qualità nello sviluppo della manovra tra il Padova e il Vicenza, a tal punto che è parso quasi di assistere a una partitella del Giovedì. Padova che praticamente è rimasto negli spogliatoi in questo primo tempo e che dovrà buttare il cuore oltre l’ostacolo nel secondo tempo se vorrà ribaltare il risultato.

43′ PADOVA suona la sveglia per i suoi Castiglia con una conclusione potente e ben indirizzata dalla distanza che passa poco distante dal palo

40′ VICENZA altro grandissimo gol del Lane! Liviero calcia la punizione dalla distanza col sinistro, la palla scavalca la barriera e si abbassa traendo in inganno Galli e andando a insaccarsi alle spalle dell’ex portiere della Paganese

39′ 1 giallo ammonito Andelkovic per un fallo su Saraniti, che aveva avuto un buono spunto personale per vie centrali

38′ VICENZA schema su punizione per il Vicenza: Giacomelli tocca di tacco per Liviero, che va al cross col sinistro per la testa di Saraniti che incorna male senza centrare la porta di Galli. Sul prosieguo dell’azione Arma va a calciare ma l’azione viene interrotta per un fallo in attacco

34′ PADOVA timida reazione del Padova col calcio di punizione di Gabionetta, battuto male e terminato molto lontano dalla porta di Albertazzi

31′ VICENZA EUROGOL di Bianchi!!! Il terzino biancorosso carica il destro dalla distanza e la mette all’angolino basso

25′ VICENZA cross dalla dx di Bianchi per la testa di Saraniti, ne esce un colpo di testa lento che è facile preda di Galli

24′ 1 giallo ammonito Davide Bianchi per un fallo tattico che ha posto fine a un tentativo di ripartenza del Padova

23′ VICENZA su corner di Jack colpo di testa di Arma che viene salvato sulla linea da un difensore, la palla resta davanti al portiere e Pasini, nel tentativo di spingerla in rete, commette fallo in attacco ponendo fine all’azione

22′ VICENZA bel sinistro al volo di Giacomelli che viene deviato in corner da Galli

19′ VICENZA cross col dx di Liviero che taglia tutta l’area di rigore senza però trovare la testa di Arma e si spegne sul fondo

15′ VICENZA vantaggio del Lane con il colpo di testa di Arma su cross pennellato di Giacomelli

12′ PADOVA conclusione dalla distanza di Bunino deviata in corner da un difensore

10′ VICENZA buono scambio palla a terra tra Arma, Zarpellon e Saraniti al limite dell’area, azione interrotta per fuorigioco dell’ex Lecce

5′ VICENZA primo corner del match: batte Giacomelli al centro, torre di Zarpellon per Pasini ma il centrale di Chiavenna non riesce a indirizzare la palla verso la porta di Galli

1′ Si comincia! Primo pallone toccato dal Padova con Serena. Nel primo tempo i biancorossi di Di Carlo attaccheranno verso il settore ospiti

Scendono in campo in questo momento le due squadre: Padova in classica divisa bianca con inserti rossi, Vicenza con la divisa nera da trasferta

Tutto pronto per l’inizio del match di Coppa Italia di Serie C tra Padova e Lanerossi Vicenza, remake del derby di Campionato andato in scena tre giorni fa.