È stato quasi un ritrovarsi quello che è andato in scena questa mattina a Capovilla. Verso le 11 almeno 600 tifosi biancorossi hanno voluto ringraziare la squadra di Mimmo Di Carlo per la conquista della serie B e allo stesso tempo confermare e ribadire l’unione e la compattezza creatasi tra i giocatori e i supporters berici. Tra qualche fumogeno, bandiere, mascherine e sciarpe biancorosse, i tifosi hanno voluto anche caricare il gruppo in vista di una serie B in cui c’è grande voglia di fare bene. Le domande più gettonate hanno riguardato le modalità e le tempistiche dell’apertura al pubblico negli stadi, e ovviamente il mercato con l’attesa di qualche arrivo importante per rinforzare la rosa di mister Di Carlo. Al termine qualche foto con i calciatori appena fuori dal cancello d’ingresso e tanti applausi ed incoraggiamenti per tutti. Il più gettonato è stato Riccardo Meggiorini che ha sfoggiato una Lamborghini fiammante che ha l’unico difetto di non essere (bianco)rossa.