Nell’anticipo della 18esima giornata i biancorossi di Mimmo Di Carlo affrontano il Frosinone senza gli infortunati Ierardi, Dalmonte, Nalini, Vandeputte e Longo. Il tecnico del L.R. Vicenza sembra orientato a confermare l’undici che ha sbancato il “Rigamonti” con l’unica eccezione di Meggiorini che riprenderà il suo posto in attacco. Davanti a Grandi, Cappelletti giocherà ancora destra con Barlocco nella corsia opposta, e a centrocampo saranno ancora Da Riva, Rigoni e Cinelli a comporre la mediana. Giacomelli (nella foto) agirà dietro le punte, con Jallow che pare in vantaggio su Gori e Marotta per affiancare Meggiorni.

Nel Frosinone mister Nesta deve affrontare le pesanti assenze degli infortunati Baroni, Ciano, del “fuori rosa” Dionisi, e Capuano ma potrà schierare il nuovo acquisto Millico arrivato in settimana dal Torino. Nesta sembra orientato a schierare la sua squadra con il modulo 4-3-3 con l’ex Brighenti al centro della difesa con Szyminski, e la mediana composta da Gori, Maiello e uno trra Kastanos e Rohden. In avanti la punta di riferimento sarà Novakovich, con Tribuzzi e Millico a completare l tridente.

 

L.R. Vicenza (4-3-1-2) Grandi; Cappelletti, Pasini, Padella, Barlocco; Da Riva, Rigoni, Cinelli; Giacomelli; Meggiorini, Jallow. A disp. Perina, Zecchin, Bizzotto, Beruatto, Fantoni, Bruscagin, Scoppa, Pontisso, Zonta, Gori, Marotta, Mancini. All. Di Carlo

Frosinone (4-3-3) Bardi; Zampano, Brighenti, Szyminski, Beghetto; Gori, Maiello, Kastanos; Tribuzzi, Millico, Novakovich. A disp. Iacobucci, Marcianò, Ariaudo, D’Elia, Carraro, Curado, Salvi, Rohden, Vitale, Tabanelli, Boloca, Parzyszek. All. Nesta