Laverone regala i tre punti all’Avellino, Pisa ko

Articolo pubblicato: 17 aprile 2017 – 22:31 nella cateogoria Serie B. Puoi rimanere aggiornato tramite il feed RSS 2.0.
Questo post è stato scritto da Giovanni Barcaro

Successo importante in chiave salvezza per l’Avellino che espugna l’Arena Garibaldi di Pisa (1-0) e ottiene la seconda vittoria consecutiva in campionato, che permette agli irpini di salire a quota 44 punti. Per l’undici di Gattuso invece la situazione resta critica: i toscani, alla terza sconfitta nelle ultime quattro gare, rimangono fermi al penultimo posto a 32 punti, a 5 lunghezze dalla zona playout. Il primo tentativo arriva al 22′ e porta la firma di Verna, che non inquadra però lo specchio della porta. Dalla parte opposta gli ospiti si rendono pericolosi al 47′ con Lasik, il cui tiro al volo finisce alto non di molto. Nella ripresa al 3′ l’undici di Novellino sblocca il risultato: Laverone sottrae palle a Di Tacchio e supera Ujkani firmando l’1-0. Il Pisa non riesce a trovare le contromisure allo svantaggio, anzi è l’Avellino a sfiorare il raddoppio al 20′ con una conclusione di Lasik respinta da Ujkani, che tiene in partita i toscani. Nel finale i nerazzurri tentano il tutto per tutto. Al 29′ Mannini calcia alto, poco dopo Radunovic blocca la conclusione di Peralta dal limite dell’area. Al 38′ è la volta di Cani, che da posizione defilata non inquadra lo specchio della porta. Il forcing finale del Pisa non produce però risultati: l’Avellino vince e vede più vicina la salvezza. (legab.it)


Messaggio precedenteIl Cesena supera lo Spezia e intravede la salvezza